Vai alla home di Parks.it

Zona Speciale di Conservazione Champlas - Colle Sestriere

www.parchialpicozie.it
Mappa interattiva
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT1110026
Superficie: 1.049,00 ha
Province: TO
  • Zona Speciale di Conservazione Champlas - Colle Sestriere (foto di Silvia Alberti)
  • Zona Speciale di Conservazione Champlas - Colle Sestriere (foto di Silvia Alberti)

Il sito si colloca in destra idrografica del torrente Ripa a quote comprese tra 1.350 e 2.500 metri. La morfologia attuale è caratterizzata pendii abbastanza regolari e poco acclivi, generatisi dalla combinazione dell'azione erosiva glaciale e di quella successiva delle acque pluviali su substrati costituiti prevalentemente da calcescisti. La morfologia e l'esposizione prevalente a sud hanno favorito in passato un intenso sfruttamento agro-pastorale di queste pendici, con colture avvicendate di segale, orzo, grano, patate ed erba medica. Attualmente la superficie coltivata è quasi irrilevante, mentre le praterie naturalmente formatesi per invasione dei coltivi sono pascolate in primavera ed autunno da ovini e qualche bovino.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
Mostratevi online ai lettori di Parks.it
© 2021 - Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie