Vai alla home di Parks.it

Zona di Protezione Speciale Beigua - Turchino

 
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT1331578
Superficie: 9'914.00 ha
Province: GE, SV
nome fotografia1
Pannelli ZPS (foto di PR Beigua)
nome fotografia2
Biancone (foto di Campora Cotalasso)
nome fotografia3
(foto di PR Beigua)

Corridoio privilegiato di migrazione dei grandi veleggiatori

Si tratta di un'area vasta, estesa per 9960 ettari e sovrapposta in gran parte al Parco del Beigua, a cavallo tra le province di Savona e Genova.
L'individuazione e la designazione della Zona di Protezione Speciale IT 1331578 "Beigua-Turchino" sono giustificate in larga misura dall'esistenza di una bottleneck area (collo di bottiglia), a sua volta derivata della topografia e della geografia, per alcune specie di uccelli elencate nell'Allegato I della Direttiva 79/409 "Uccelli". La fascia costiera tra Cogoleto e Voltri, e dei valichi montani che la delimitano a nord, per il flusso migratorio primaverile risulta di notevole importanza a livello nazionale, rappresentando in particolare un punto di concentrazione per molti grandi veleggiatori: in particolare per i rapaci diurni e soprattutto il Biancone per il quale, in considerazione sia del notevole flusso primaverile sia di quello autunnale, più di recente oggetto di monitoraggi, essa risulta il maggiore e uno dei principali siti italiani. Notevole anche la consistenza della migrazione primaverile del Falco pecchiaiolo.
Vale certamente la pena di delineare brevemente i valori avifaunistici di questo territorio, grazie ai quali essa ha ottenuto importanti riconoscimenti.
L'avifauna dell'area in esame appare molto ricca e diversificata, includendo oltre 155 specie, delle quali circa 85 sono quelle nidificanti e 70 quelle annoverabili tra gli svernanti; 55 sono migratrici di solo transito. Una quarantina sono le specie di maggior pregio conservazionistico elencate nell'Allegato I della Direttiva 79/409.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT1331578
Superficie: 9'914.00 ha
Province: GE, SV
Mostratevi online ai lettori di Parks.it
© 2022 - Ente Parco del Beigua