Vai alla home di Parks.it

Sito d'Interesse Comunitario e Zona di Protezione Speciale Rii del Gambero di torrente

Carta d'identità
Cod. RN2000: IT3320040
Superficie: 25,50 ha
Province: UD
  • Austrapotamobius torrentium (foto di Luca Lapini)
  •  (foto di Luca Lapini)

Tra le acque che si riversano nel Danubio, una specie che ha come areale proprio il suo bacino

Il sito ospita le ultime tre stazioni italiane note della specie Gambero di torrente (Austropotamobius torrentium). Lo stato di conservazione della specie nel Tarvisiano pare nel complesso in lieve miglioramento rispetto alle conoscenze pregresse. Il Gambero di torrente una specie reofila che vive per lo pi in piccoli rii e ruscelli montani in acque fresche e non inquinate. Solitamente questi corsi dacqua presentano un substrato roccioso con del fogliame sul fondale e sono ricchi di anfratti e nascondigli; scorrono in contesti boschivi caratterizzati dalla presenza di foreste miste dominate da essenze decidue. Nellarea si osserva che la specie non di rado frequenta anche ruscellamenti su praterie aperte. Il sito interessato anche dalla presenza di alcuni habitat di interesse comunitario fra i quali si citano lembi di faggete neutrofile, pinete a pini endemici (pino rosso e pino nero) e prati da sfalcio. Le azioni di gestione in questo contesto dovranno privilegiare in ogni caso la tutela del Gambero di torrente e del suo habitat.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2019 - Regione Friuli Venezia Giulia