Vai alla home di Parks.it

Zona Speciale di Conservazione Alpi Carniche

Carta d'identità
Cod. RN2000: IT3321001
Superficie: 19.499,88 ha
Province: UD
  • Creta di Timau, Monte Avostanis e Casera Pramosio (foto di ZPS Alpi Carniche)
  • La cima di Cuestalta con l'emergenza carbonatica (foto di ZPS Alpi Carniche)

La ZPS Alpi Carniche riveste un ruolo particolarmente importante nell'ambito della rete N2000 del Friuli Venezia Giulia per la sua elevata estensione e quindi per l'elevato numero di habitat e specie endalpici e mesalpici in essa molto ben rappresentati. Presenta sia ecosistemi legati a substrati calcarei sia silicei e questo dato determina l'elevata biodiversità floristica oltre che la presenza di specie rare o al limite d'areale.
Per quanto riguarda la fauna il sito ospita una popolazione di Lagopus mutus di circa 20/30 coppie di assoluto rilievo nel contesto della rete a livello regionale; il sito inoltre costituisce inoltre una core area per la specie Tetrao tetrix e contiente situazioni ambientali idonee a specie di areale vasto come Aquila chrysaetos, Ursus arctos, Lynx lynx rivestendo per tali entità un ruolo significativo nella rete regionale. Analogamente questo sito fornisce un contributo rilevante per quanto concerne alcune entità prettamente forestali come Glaucidium passerinum, Aegolius funereus, Picus canus, Pycoides tridactylus.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2019 - Regione Friuli Venezia Giulia