Vai alla home di Parks.it

Sito d'Interesse Comunitario Fiume Tevere tra S. Giustino - Pierantonio


Carta d'identità
Cod. RN2000: IT5210003
Superficie: 483,07 ha
Province: PG
  •  

L'area ha una superficie di circa 950 ha, che ricade nei Comuni di Città di Castello, di Umbertide, di Montone e di S.Giustino.
Il SIC tutela il tratto superiore del Fiume Tevere, partendo dal confine con la regione Toscana a nord-ovest, fino ad arrivare all'abitato di Pierantonio a sud-est ed è caratterizzato da una lunga striscia pianeggiante con quote medie tra 225 e 300 m. In questo tratto l'andamento del fiume è tendenzialmente rettilineo. A sud dell'abitato di Città di Castello l'area include i laghetti artificiali di Spadi o Colombari, originatisi in seguito all'abbandono di vecchie cave di ghiaia.
Lungo l'asta di questo tratto del Tevere si snodano vari centri abitati di cui i più vasti sono quello di Città di Castello e, più a sud, quello di Umbertide.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Regione Umbria - Servizio Sistemi Naturalistici e Zootecnia