Vai alla home di Parks.it

High Five si aggiudica la Cerrano Cup

(Pineto-Silvi, 12 Lug 17) L'imbarcazione della classe Crociera High Five si è aggiudicata domenica scorsa la seconda edizione della Cerrano Cup; la regata periplo organizzata dall'Area Marina Protetta in collaborazione con il circolo nautico la "Scuffia" e la Federazione Italiana Vela. Circa 25 imbarcazioni, appartenenti alle tre classi (Regata/Crociera - Gran Crociera - Libera) si sono date battaglia lungo le dieci miglia e le boe dell'area marina protetta.
High Five, dell'armatore Arlini, è stato il vincitore della classifica assoluta e della classe regata/crociera. Al secondo posto la barca Celeste 2 dell'armatore Mario D'Annunzio, mentre la terza piazza se l'è aggiudicata Piacere 2 armata da Luciano Leone.
Il primo posto della classe Gran Crociera è andato alla barca Vag di Ivo Petrelli, mentre la classe libera è stata appannaggio di La Prisur dell'armatore Colatriano.

"Una bellissima giornata di sport e natura - dice il presidente dell'AMP Leone Cantarini - per questo ringrazio tutti quelli che l'hanno resa possibile. Dai partecipanti, ai giudici di gara, alle associazioni che si sono tanto prodigate per concludere con la Capitaneria di Porto senza il cui apporto la regata sarebbe rimasta solo sulla carta".
Ma le giornate dedicate alla vela non sono finite nell'AMP: sabato e domenica prossima, infatti, si disputerà la Cerrano Raid (rinviata lo scorso primo luglio a causa delle brutte condizioni del tempo) la veleggiata di due giorni riservata ai catamarani e alle derive. Le barche partecipanti partiranno da Pescara e in serata arriveranno a Torre Cerrano dove pernotteranno, per ripartire la mattina di domenica 16 luglio.  

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano