Vai alla home di Parks.it

Quarta edizione della Cerrano Cup … a vela nel mare dell’AMP

(Pineto-Silvi, 24 Giu 19) La CERRANO CUP torna nel mare dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano. L'iniziativa, anche per l'estate 2019, vede il territorio dell'AMP ospite della prova valida per il campionato zonale altura e minialtura e di una veleggiata per barche non stazzate.

L'Area Marina Protetta è il principale promotore in collaborazione con il circolo velico la Scuffia Pescara e la partecipazione di diverse associazioni: Leganavale Pineto, Associazione Fratello Mare, Associazione Guide del Cerrano, Associazione Borgo marinaro, Ente Porto di Giulianova, Circolo Nautico Silvi, Circolo velico La Scuffia, Federazione italiana Vela IX zona ed il Porto Turistico Marina di Pescara.

La manifestazione sportiva, arrivata alla IV^ edizione grazie ad una sinergia attuata con i tanti attori del territorio, è divenuta ormai "una classica" del calendario FIV IX Zona . Un'iniziativa che l'AMP promuove con orgoglio, insieme ai circoli ed associazioni legate al mare presenti nel territorio, ed è voluta proprio per la sua compatibilità con l'ambiente marino. L'attività velica , infatti, non è solo una proposta sportiva sostenibile ma una filosofia di vita per chi vuole vivere il mare in pieno equilibrio con la natura e imparare a conoscerlo, la vela può rappresentare un connubio fra sport, natura e promozione del territorio davvero indissolubile.

La vela è promossa e incentivata per la sua compatibilità con l'ambiente marino. Praticata con le dovute attenzioni la vela è riconosciuta, infatti, una delle attività sportive che, a qualunque livello, cerca il contatto con la natura in maniera sostenibile. La ricerca del contatto con il mare, il vento, le forme viventi che non ne vengono disturbate, sono infatti alla base della cultura di chi va per mare a vela.

Le due iniziative, Regata e Veleggiata proseguono identiche dopo il successo delle scorse edizioni.

Il primo appuntamento, domenica 30 giugno 2019, con la vela d'altura è la "periplo", una vera e propria regata, che ormai sta diventando una classica del panorama Adriatico, il cui campo gara è rappresentato dal giro delle quattro boe esterne dell'AMP, una vera e propria circumnavigazione della Zona D dell'area protetta. La veleggiata si disputa sullo stesso percorso senza però finalità competitive.

Dall'edizione dello scorso anno particolare attenzione è stata posta, con l'entrata in vigore del Regolamento dell'AMP, per le imbarcazioni con casse a tenuta per gli scarichi e con motori non inquinanti, come ormai tutti i mezzi moderni sono costruiti.

La Regata Periplo sarà disputata applicando le norme come definite nel Regolamento di Regata vigente (RRS) ed è riservata alle classi "Crociera / regatta" (imbarcazioni senza limitazioni nell'uso delle vele, taglio, materiali e tipo) e dotate di certificato ORC); "Gran Crociera" e "Classe Libera".

La partenza sarà data in mattinata di domenica nelle acque antistanti Torre Cerrano oltre il limite della Zona B e sul limitare della Zona C utilizzando la fascia di mare sicuramente libera perchè interdetta all'ancoraggio. Le iscrizioni, da inviare al Circolo Velico la Scuffia di Pescara, scadono alle ore 18,00 del 29 giugno 2019.

ISTRUZIONI SULLA REGATA sul SITO del CIRCOLO "LA SCUFFIA"quarta edizione della cerrano cup … a vela nel mare dell'amp

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano