Vai alla home di Parks.it
 

Laboratorio di Botanica

Duna

Per le scuole: primarie, secondarie di primo grado

Il Giardino Mediterraneo di Torre Cerrano, progettato e realizzato nel 1983 dalla Provincia di Teramo, ospita
più di 30 specie vegetali della macchia mediterranea e della duna. Tra esse spiccano la Marruca, l'Alaterno, l'O2rniello, il Corniolo, la Liquirizia, la Nappola e il Giglio di mare. Il laboratorio di Botanica offre agli studenti 3 differenti percorsi didattici, mirati alla conoscenza delle piante, del loro ruolo ecologico, del prezioso ecosistema di cui fanno parte e dell'intrinseco valore e risorsa che da sempre hanno rappresentato per l'uomo.

Attività

  • Le mille astuzie dei semi!
    Una scatola "magica" di... semi fornirà lo spunto per capirne le straordinarie caratteristiche, le strategie legate all'aspetto, le fasi del loro sviluppo, per risalire alle piante a cui appartengono. Saranno presentate le specie del Giardino Mediterraneo e della vegetazione dunale. I bambini potranno osservare, manipolare e unire la conoscenza e la creatività realizzando un proprio Lapbook di immagini, appunti, disegni, semi e materiali naturali.
    Scuola primaria - classi 3ª, 4ª, 5ª
  • Sulle Orme di Linneo
    Passeggiata nel giardino mediterraneo di Torre Cerrano e riconoscimento guidato di alcune specie vegetali. Realizzazione di un erbario/fogliario: organizzare e disporre i campioni vegetali da essiccare in una pressa.
    Scuola primaria e secondaria

  • Ruba la foglia
    Gioco rivisitato di RubaBandiera dove le foglie di vari alberi dell'AMP sono l'oggetto del contendere... solo i più attenti sapranno quale foglia prendere nel minor tempo possibile!
    Scuola primaria

Periodo: da Marzo a Giugno

Provincia: Teramo  Regione: Abruzzo
Durata: 2 ore
Costi: 7 euro a partecipante

Visita al Giardino Mediterraneo di Torre Cerrano
Visita al Giardino Mediterraneo di Torre Cerrano
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano