Vai alla home di Parks.it

Area Naturale Protetta di Interesse Locale Foresta di Sant'Antonio

Banner Locale per la promozione del territorio

Reggello - Poggio Massa Nera - Capanna delle Guardie - Case S. Antonio - Reggello

Un itinerario...

A piedi         Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Reggello (395 m)
  • Arrivo: Reggello (395 m)
  • Tempo di percorrenza: circa 5-7 ore di cammino
  • Dislivello: sui 1000 m
  • Quota massima: 1360 m
  • Segnavia: CAI 14 -14A - 15

Tra i tanti itinerari possibili vi segnaliamo questo tour panoramico: faticoso ma di grande interesse paesaggistico. Va percorso nelle stagioni intermedie, evitando i periodi di gran caldo, ma si può percorrere anche nei periodi secchi dell'inverno.

Si parte da Reggello, nel Centro Storico (395 m), portandoci verso Pontifogno col sentiero CAI 15, che percorre un'antica strada selciata. Si prosegue in piano fino alle case di Lavana, dopo le quali si prende il sentiero CAI 14A che, con una ripida salita, ci porterà da 600 m fino ai 1071 m del Poggio Massa Nera, da cui si gode un notevole panorama.
L'itinerario prosegue ora sul sentiero CAI 14 che segue il crinale, utilizzando in parte strade forestali. In corrispondenza di un tornante (1298 m) si torna su sentiero e, lungo il costone della montagna (detto "il Malpasso"), si arriva alla Capanna delle Guardie (1360 m). Toccato il punto più alto dell'escursione, possiamo scendere rapidamente a Case S. Antonio (937 m) per il sentiero 15.
Si presentano ora due possibilità: la discesa per il sentiero CAI 15, lungo la valle del Borro di Sant'Antonio, oppure una variante (segnalata senza numero) che ci porta per la strada forestale a Massa Falco (panorama), e poi per sentiero alla Fornace di S. Antonio, la Cascata dei Meriggioni, la Carbonaia di Masino e la valle del Borro delle Fornaci. La variante è più lunga ed è sconsigliata in caso di maltempo. Entrambi le scelte ci riporteranno sul sentiero 15 e al punto di partenza.


 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Comune di Reggello