Vai alla home di Parks.it

Area Marina Protetta Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre

www.areamarinasinis.it

Secca Geppetto

Sub         

    Il sito
    A sud est dell'Isola di Mal di Ventre nelle vicinanze della Secca Ettore, verso nord si trova un altro rilevo granitico che prende il nome dal suo scopritore: dal fondo di circa 39 m si solleva fino a 20 un ampio pianoro roccioso circondato da massi e spuntoni. La roccia termina su detrito e intorno la prateria di posidonia ricopre il fondo in modo discontinuo. Anche in questo caso si tratta di un sito esposto spesso a forti correnti.

    I valori
    Il rilievo roccioso è coperto da un feltro di alghe brune, mentre in sottostrato crescono brozoi. Le margherite di mare ricoprono le pareti in ombra dove è facile osservare diverse specie di nudibranchi molto colorati. Nella stagione estiva tra le pietre si assiste al brulicare di donzelle pavonine intente a predare le uova delle castagnole, mentre sul fondo è possible osservare la livrea grigio scuro di un trigone. Alla base delle pareti, sotto i massi del fondo è insediata la biocenosi del coralligeno caratterizzata da spugne incrostanti, alghe rosse corallinacee e, dove aumenta l'illuminazione, dalle monetine di mare. Sotto i massi del fondo quando si formano anfratti e fessure è facile osservare gruppi di corvine che tendono a intanarsi.


    Secca Geppetto - il Percorso Blu
    Secca Geppetto - il Percorso Blu
    Un grande trigone nuota sulla roccia granitica
    Un grande trigone nuota sulla roccia granitica
    Uno sciame di donzelle pavonine si accalca tra le fessure della roccia per predare uova di castagnole
    Uno sciame di donzelle pavonine si accalca tra le fessure della roccia per predare uova di castagnole
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
    © 2019 - Comune di Cabras