xxx








xxx

Bioblitz alla Maremma 22 maggio: tornerà a volare un falco pescatore

Nel corso dell'evento sulla ricerca delle specie aliene invasive, ore 14

20 Maggio 2019

Mercoledì  22  maggio, presso il Parco della Maremma, nell’ambito della settimana europea dei parchi, si svolgerà  il bioblitz alla caccia delle specie aliene. Alle ore 14, inoltre, verrà liberato un falco pescatore femmina, recuperata circa un mese fa all’isola d’Elba con una grave intossicazione alimentare. L’esemplare è stata curata presso il centro di recupero CRUMA di Livorno ed ora è pronta per il rilascio, sarà chiamata Elba.

I partecipanti al bioblitz potranno assistere alle operazioni di inanellamento e di apposizione del gps da parte dei ricercatori che illustreranno l’utilità del tracciamento  ai fini della tutela di questa rara specie di rapace che era in via di estinzione in Italia e nel Mediterraneo.

L’appuntamento per chi è interessato è alle 13,30 presso il centro servizi del Parco della Maremma a Marina di Alberese. Iscrivendosi al bioblitz si ha l’accesso gratuito al parcheggio.

Qui Link al parco della Maremma

IUCN
Versione ItalianaEnglish VersionDeutsche ÜbersetzungVersion française
La newsletter di Federparchi

© 1995/2019 - Federparchi - Via Nazionale 230 - 00184 Roma - p.iva 02623250400