Federparchi
Federazione Italiana Parchi e Riserve Naturali


Giornate per la cooperazione internazionale dei parchi italiani

in collaborazione con il

Parco Lombardo
della Valle del Ticino



col supporto di

Regione Lombardia

 

 

Lista partecipanti
(pdf 200Kb)

Relazione finale
(pdf 404Kb)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Formulario di
Adesione
(pdf - 344Kb)

 

come arrivare
(clicca per ingrandire)


Parco Lombardo della Valle del Ticino, 2-3 Aprile 2007
Centro Parco "ex Dogana Austroungarica" - Tornavento di Lonate Pozzolo (VA)

Presentazione:
Federparchi, in collaborazione con il Parco Lombardo della Valle del Ticino e la Regione Lombardia, organizza le Giornate per la Cooperazione Internazionale dei Parchi Italiani. La prima giornata sarà dedicata al confronto tra le esperienze dei parchi, la seconda approfondirà le fonti di finanziamento e le possibili forme di partenariato con altri attori della cooperazione. Tale iniziativa vuole essere un importante momento di valorizzazione, approfondimento e scambio tra gli operatori sul grande lavoro svolto dai parchi italiani nel campo della cooperazione internazionale.

Obiettivi:

  1. Scambio di informazioni e condivisione di esperienze tra parchi che svolgono attività internazionali. Analisi dei risultati e delle difficoltà negli scambi e nei progetti internazionali. Identificazione di buone pratiche
  2. Raccolta di dati e identificazione degli strumenti per la valorizzazione e la visibilità delle iniziative di cooperazione internazionale dei parchi italiani
  3. Acquisizione di informazioni su possibili fonti di finanziamento e su forme di collaborazioni con altri organismi di cooperazione nazionali e internazionali

Partecipanti:
L'iniziativa è diretta agli operatori dei parchi italiani e ai loro partners stranieri e agli enti che svolgono attività di cooperazione per le aree protette.

Sezione posters:
E' prevista una sezione posters per i parchi che desiderano presentare i loro progetti internazionali. I posters saranno successivamente pubblicati sul sito di Federparchi.

Contatti
Federparchi: Stefania Petrosillo - email: coopint.federparchi@parks.it, tel. 06.51604940- 3342084627
Parco Lombardo della Valle del Ticino: Lisa Hildebrand - email: lisa.hildebrand@parcoticino.it, tel 02.97210241

Segreteria organizzativa
Parco Lombardo della Valle del Ticino: Vilma Pavesi - email: direzione@parcoticino.it, tel 02.97210234

Programma

I Giornata: L'esperienza dei Parchi Italiani a confronto
Lunedì 2 Aprile 2007

  • 9,30
    • Apertura e presentazione dell’iniziativa
      Matteo Fusilli, Federparchi
      Milena Bertani, Parco Lombardo della Valle del Ticino
      Pietro Lenna, DG Qualità ambiente Regione Lombardia
    • Presentazione del tema in generale: il valore dell’attività internazionale dei parchi italiani e di Federparchi
      Stefania Petrosillo, Federparchi

  • 10,15
    • L’esperienza dei parchi francesi nel settore della cooperazione internazionale
      Pascale Riccoboni, Federazione dei Parchi Naturali Regionali di Francia
    • Possibili strumenti per la visibilità e valorizzazione dei progetti internazionali dei parchi
      Massimo Piraccini, Parks.it
  • 10,45
    • Pausa caffè

    • Le collaborazioni possibili con altri attori della cooperazione internazionale
      Andrea Micconi, Consorzio delle ONG Piemontesi
      Rossella Rossi, Istituto OIKOS
      Francesco Torrigiani, Ucodep
      Gianluca Bozzia, Chico Mendes onlus
    • Presentazione di 3 esperienze di cooperazione internazionale come esempi e spunti di riflessione
      Dario Furlanetto, Parco Lombardo della Valle del Ticino
      Sergio Paglialunga, Parco Naturale Migliarino San Rossore
      Paolo Giuntarelli, Roma Natura

  • 12,50
    • Presentazione della sessione dei gruppi di lavoro tematici
      Stefania Petrosillo, Federparchi

  • 13,00
    • Pausa pranzo

  • 14,00
    • Sessione di lavoro in gruppi tematici:
      1. Perché un parco fa cooperazione: obiettivi e risultati dell’attività internazionale, come e perché avviene la scelta dei partners e delle azioni
      2. Come organizzare l’attività internazionale all’interno dell’ente parco: staff, scelta della metodologia, ricerca fondi, difficoltà incontrate e soluzioni possibili
      3. La divulgazione all’esterno: quale ricaduta all’interno dell’ente e sul territorio del parco dell’attività internazionale, come diffondere i risultati e le esperienze acquisite

  • 17,00
    • Presentazione in plenaria dei risultati dei gruppi di lavoro - Dibattito

  • 18,00
    • Conclusioni della prima giornata
      Luigi Bertone, Federparchi

  • Dopo cena
    • Proiezione video di progetti internazionali dei parchi italiani

II Giornata: il dialogo con le istituzioni ed il finanziamento delle Attività Internazionali dei parchi
Martedì 3 Aprile 2007

  • 09,30
    • Apertura dei lavori della seconda giornata
      Luigi Bertone, Federparchi
      Dario Furlanetto, Parco Lombardo della Valle del Ticino
    • Sintesi dei risultati della prima giornata e presentazione degli obiettivi della seconda parte dell’iniziativa
      Stefania Petrosillo, Federparchi

  • 10,00
    • Inquadramento generale dei possibili finanziamenti per le attività internazionali dei parchi
      Geert Raeymaekers, IUCN ROFE
    • La cooperazione dell’UE per le aree protette
      Paolo Roggeri, Andrew Hartley e Jean-Marie Grégoire, Institute for Environment and Sustainability – Global Environmental Monitoring (JRC/IES/GEM), Commissione Europea
  • 11,15
    • pausa caffè

    • Quale ruolo per le aree protette nella cooperazione per la lotta alla povertà e la sicurezza alimentare
      Paolo Groppo, Dipartimento Risorse Naturali, FAO
    • La cooperazione italiana per le aree protette
      Giorgio Sfara, Coordinamento Ambiente, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari Esteri

  • 12,00
    • Le Regioni e gli Enti locali per la cooperazione internazionale per le aree protette
      Mario Gay, Osservatorio Interregionale Cooperazione allo Sviluppo - OICS
      Giuseppe Costa, Direzione Promozione e Cooperazione Internazionale, Regione Lombardia
      Giorgio Garelli, Settore Affari Internazionali e Comunitari, Regione Piemonte
      Michele Migliori, Direzione Programmazione territoriale e negoziata, intese, relazioni europee e internazionali, Regione Emilia Romagna
      Susanna Guidotti, Servizio Attività internazionali, Regione Toscana
      Stefano Biagetti, Direzione regionale Ambiente e Cooperazione tra i popoli, Regione Lazio
      Paolo Almansi, Provincia di Parma


  • 14,00
    • Conclusioni
      Matteo Fusilli, Federparchi

  • 14,15
    • Pranzo

  • 15,30
    • Visita guidata al Parco