xxx








xxx

Consiglio di Stato su appalti e concessioni di servizi

LEX - Definizione del ruolo del Piano Economico Finanziario

17 Giugno 2020

 

Con la sentenza n. 3348/2020 il massimo consesso amministrativo giurisdizionale stabilisce il ruolo del Piano economico finanziario nelle concessioni di servizi. Esso è  è quella di dimostrare la concreta capacità del concorrente di eseguire correttamente la prestazione per l’intero arco temporale prescelto, attraverso la responsabile prospettazione di un equilibrio economico-finanziario di investimenti e connessa gestione, nonché il rendimento per l’intero periodo, il che consente all’amministrazione concedente di valutare l’adeguatezza dell’offerta e l’effettiva realizzabilità dell’oggetto della concessione. Per cui il PEF consiste, concretamente in un documento che fonda la sostenibilità dell’offerta e non può affatto sostituirla. In particolare l’offerta rappresenta un supporto per la valutazione di congruità, per provare che l’impresa è in condizione di trarre utili tali da consentire la gestione proficua dell’attività ; in difetto di puntuali previsioni della legge di gara, non si potrebbe affermare che la carenza della relazione al PEF costituisca, in astratto, un ostacolo alla leggibilità dell’offerta. 

 


IUCN
Versione ItalianaEnglish VersionDeutsche ÜbersetzungVersion française
La newsletter di Federparchi

© 1995/2020 - Federparchi - Via Nazionale 230 - 00184 Roma - p.iva 02623250400