Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Censimento orso, presidente Sammuri: «Ottimi risultati nel Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise»

(31 Ago 12)

Otto esemplari adulti e tre cuccioli di orso avvistati nel Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise nella zona delle Mainarde, i rilievi montuosi al confine tra le tre regioni. «I primi dati del censimento delle femmine di orso marsicano e dei loro cuccioli lasciano intendere che la prossima sarà un'annata straordinaria per questa specie», spiega il presidente di Federparchi - Europarc Italia Giampiero Sammuri alla luce dei risultati del monitoraggio coordinato dall'Ente e dal Dipartimento di Biologia dell' Università La Sapienza di Roma nell'ambito del progetto Life Arctos. Durante le sessioni di avvistamento sono state contate quattro femmine riproduttive, di cui due pronte a diventare per la prima volta mamme.

Nel progetto sono coinvolte più di 40 persone tra personale del Parco, guardie dei servizi sorveglianza e volontari. «I complimenti della federazione vanno al commissario straordinario Giuseppe Rossi e al suo staff per l'impegno profuso in difesa di una delle specie-simbolo della biodiversità. Si tratta di un dato ottimo se confrontato a quello del 2011, quando vennero avvistati soltanto tre cuccioli - ricorda Giampiero Sammuri - un risultato che, però, non deve far abbassare la guardia né al singolo Ente parco, né alla federazione. Gli sforzi sulla conservazione e la tutela della biodiversità nelle nostre aree protette non possono diminuire di intensità. In questo caso si è deciso di lavorare seriamente, in silenzio e con i giusti apporti scientifici. E i risultati, ottimi, sono arrivati… alla faccia dei tagli lineari». 

Area Protetta: Diverse  |  Fonte: Federparchi
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2019 - Parks.it