Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

In duecento al Trail del Parco delle Alpi Marittime

Vincono Enrico Aimar e il guardiaparco Enzo Piacenza
(Valdieri, 08 Set 14)

La carica dei 200 pionieri della prima edizione del Trail del Parco delle Alpi Marittime si è conclusa con la vittoria di Enrico Aimar del Gs Roata Chiusani (2.42.24) inseguito dal guardiaparco di Valdieri Enzo Piacenza Asd Dragonero (2.43.26), da Danilo Lantermino (2.45.36), Fabio Cavallo (2.53.21) e da Chiapello Enrico (2.54.43). Nonostante i suoi 65 anni (a ottobre 66) e un tipo di gara non proprio congeniale per le sue gambe, Marco Olmo ha sfoderato la sua classe di grande campione tagliando il traguardo 25° con il tempo di 3.19.12.

La prima donna ad arrivare a Terme di Valdieri è stata Paola Regis (3.48.45). Al secondo e terzo posto della classifica femminile rispettivamente Chiara Sarale, Asd Roata Chiusani (3.49.21) e Monica Conterno, Asd Dragonero, (3.52.42).

Lungo i 30 km e i 1800 metri di dislivello dell'anello del Trail che ripercorre le strade e i sentieri del re, il terzetto del podio ha condotto la gara fin dalla partenza. Enzo Piacenza, l'atleta di casa, ha imposto il ritmo per gran parte del percorso, ma dopo 22 km, all'inizio della lunga discesa verso il Valasco e le Terme ha dovuto cedere il passo al "mastino" Aimar.

Il presidente del Parco e della Valle Gesso Sport, Gian Luca Barale: "Il Trail, cui era abbinata anche la manifestazione sportiva non competiva Valasco run – Nordic walking, un centinaio i partecipanti, è stato un vero successo. Un risultato dovuto alle ottime condizioni meteo di domenica ma soprattutto per la bellezza del tracciato e del territorio in cui si svolge".

L'evento sportivo che tornerà nel settembre 2015 è stato organizzato dall'Asd Valle Gesso Sport, dall'Asd Dragonero e dal Parco naturale Alpi delle Marittime con il sostegno economico e patrocinio da diverse aziende, enti quali: Fondazione CRC, Comune di Valdieri, Il Podio, Asics, BCC Caraglio, Buzzi Unicem, Sibelco Italia.

Area Protetta: PR Alpi Marittime  |  Fonte: PR Alpi Marittime
Enzo Piacenza e i suoi inseguitori lungo la salita. Ph F. Beraudo
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2019 - Parks.it