Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Concluso il progetto CEETO, un contributo per il turismo sostenibile nei parchi

Elaborati strumenti e metodologie di monitoraggio dei flussi turistici nelle aree protette
(03 Giu 20)

Elaborare strumenti utili per migliorare la gestione dei flussi turistici nelle aree protette, è stato questo lo scopo primario del progetto CEETO – Central Europe Eco Tourism - realizzato nell'ambito del programma Interreg Central Europe di cui Il 21 Maggio 2020 si è tenuto il webinar conclusivo; organizzato congiuntamente dal Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna della Regione Emilia-Romagna e da Federparchi.

Nel corso dell'evento finale, a cui ha partecipato il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, sono stati illustrati i principali prodotti realizzati per supportare i gestori delle aree protette per migliorare i risultati in tema di turismo sostenibile. Tra questi segnaliamo il "Manuale per una gestione efficace" sulle pratiche innovative adottate in Europa nella gestione turistica; le "Linee guida per un turismo sostenibile nelle aree protette" e il "Manuale sulla governance del turismo sostenibile per i responsabili delle aree protette".

Il progetto CEETO inoltre ha realizzato una piattaforma per scambi di esperienze a livello europeo formata da specialisti della conservazione della natura e del Turismo Sostenibile che intende avviare un dialogo sul Turismo Sostenibile e facilitare lo scambio di conoscenze tra i suoi membri.

Uno dei risultati più interessanti del progetto CEETO, soprattutto alla luce dell'attuale difficile situazione del turismo in tutto il mondo, è una raccolta ragionata degli strumenti e delle metodologie adottate per gestire i flussi turistici che, oltre ad assicurare la sostenibilità ambientale, rappresentano un riferimento tecnico per applicare le norme di sicurezza in vigore a causa del Covid 19.

Tutti i risultati e la documentazione utile sono consultabili a questo link:

 https://www.interreg-central.eu/Content.Node/CEETO.html

Area Protetta: Diverse  |  Fonte: Federparchi
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2020 - Parks.it