Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Sabau Beach, la spiaggia per gli amici a quattro zampe

Ente Parco: "Orgogliosi di ospitarla e sostenerla"
(Sabaudia, 15 Lug 20)

Si è tenuta questa mattina l'inaugurazione della stagione 2020 della Sabau Beach - Dog Friendly Beach, la spiaggia gestita dall'associazione "Mondocane" di Borgo Vodice (Sabaudia - LT) dedicata agli amici a quattro zampe sul lungomare di Sabaudia, una delle poche spiagge in Italia ricomprese all'interno di un Parco nazionale. Il tratto, di circa 80 metri, è accessibile percorrendo la strada Lungomare Pontino di Sabaudia fino al Km. 27,050 ed utilizzando per scendere in spiaggia l'apposita passerella con il numero A17.

Siamo felici di questa iniziativa che finalmente sembra aver trovato una destinazione definitiva e con regolari autorizzazioni. Un servizio importante per i bagnanti che vogliono trascorrere le loro vacanze senza rinunciare alla compagnia dei loro amici a quattro zampe - spiegano dall'Ente Parco - Si tratta di un'ulteriore e preziosa proposta dal valore civico e funzionale anche per ampliare e diversificare l'offerta turistica del Parco nazionale che si apre ad un pubblico con esigenze ed aspettative particolari, favorendo un turismo concepito in questo caso a misura della coppia uomo-cane". 

"Sabau Beach è un progetto importante - ha sottolineato l'Ente Parco - perché grazie all'intuizione della responsabile Serena Lombi (Presidente Mondocane) e di tutti i volontari che con sensibilità ed abnegazione gestiscono la spiaggia - aiuta a diffondere la conoscenza di un corretto rapporto tra l'uomo e gli altri animali, e allo stesso tempo tra quegli utenti e il territorio del Parco con i materiali informativi dedicati agli ambienti del Parco nazionale del Circeo per raccontare e mostrare ai fruitori anche di quest'area le particolarità e le offerte fruitive dell'area protetta".

Area Protetta: PN Circeo  |  Fonte: PN Circeo
Nella foto, da destra: il direttore dell'Ente Parco, Paolo Cassola, il presidente dell'associazione Mondocane, Serena Lombi e Francesca, volontaria dell'associazione
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2020 - Parks.it