Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

La Giornata degli alberi al Parco Nord Milano

In occasione della Giornata dedicata agli alberi centinaia di nuove piantagioni da seguire in streaming su Facebook
(Sesto S. Giovanni, 20 Nov 20)

Quest'anno la Giornata nazionale degli Alberi al Parco Nord Milano sarà una giornata molto speciale che unirà tante iniziative di piantagione e diversi progetti significativi per il Parco e per la comunità. Sabato 21 novembre infatti, al Parco Nord Milano proseguiranno le piantagioni iniziate questo autunno con la collaborazione di ReteClima, verrà ampliata la Food Forest di WOWnature realizzata con Etifor e verranno messe a dimora nuove piante attraverso il progetto ForestaMI.

Tutte le attività saranno per la prima volta trasmesse in streaming attraverso delle dirette Facebook dalla pagina del Parco, diReteClima, di WOWnature e di ForestaMI poiché per rispettare le norme previste dall'emergenza sanitaria non sarà possibile aprire al pubblico le piantagioni.

All'interno della campagna di forestazione ForestaMI -promossa da Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano, Regione Lombardia–ERSAF e Fondazione di Comunità Milano, basata su una ricerca realizzata dal Politecnico di Milano, Dipartimento Architettura e Studi Urbani, sostenuta da Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani- si colloca la messa a dimora di un platano e di un bagolaro nella Cascina Centro Parco. I due alberi ad alto fusto sono donati da Armani e andranno a sostituire i due alberi sradicati la scorsa estate durante un temporale. Inoltre proseguirà la piantagione delle 3000 nuove piante forestali autoctone nell'area limitrofa il Pronto Soccorso di Niguarda che grazie alla collaborazione con ReteClima contribuiranno all'ambizioso obiettivo di messa a dimora di 3 milioni di alberi entro il 2030 previsto da ForestaMI.

Prosegue anche la Food Forest di WOWnature con la piantagione complessiva di 2000 piante tra alberi forestali, da frutto e arbusti in un'area di 10000 mq di Bruzzano. Il progetto della Food Forest è stato realizzato grazie alla collaborazione di Etifor e il supporto dei tecnici facilitatori nell'ambito del progetto LIFE IP GESTIRE 2020 promosso dalla Regione Lombardia e da ERSAF.

Il direttore del Parco, Riccardo Gini, sottolinea con soddisfazione come "Parco Nord Milano sempre più riesca a catalizzare iniziative che hanno al centro la sostenibilità. La grande trasformazione territoriale dell'area ex industriale che abbiamo realizzato in oltre trent'anni di lavoro, fa del Parco il luogo simbolo da cui prendono vita nuove iniziative verso un futuro armonioso e ben integrato tra natura e città".

Nonostante l'emergenza sanitaria il Parco continua con gli interventi di forestazione urbana volti a migliorare la qualità della vita dei quartieri periferici e a contrastare gli effetti della crisi climatica in città. Per seguire le operazioni di messa a dimora dei nuovi alberi collegatevi durante la mattina di sabato 21 alle pagine Facebook di @parconordmilano e @reteclima dalle ore 10,30, di @wownature.eu dalle ore 12 e per tutto il giorno su @Forestami.

Area Protetta: PR Nord Milano  |  Fonte: PR Nord Milano
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2020 - Parks.it