Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

WEBINAR, “I Contratti di Fiume (CdF) come strumento per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito locale e a elevato valore naturalistico"

(Bitti, 24 Gen 21)

A due mesi dall'alluvione che ha sconvolto la cittadina di Bitti la situazione in loco si va normalizzando, molto tuttavia continuerà a gravare sui suoi cittadini e amministratori. Vogliamo continuare ad essere solidali con tutti loro.

In tal senso crediamo di fare cosa utile riprendendo le fila del webinar che in quei tragici giorni abbiamo rinviato a data da desinarsi.

E' con piacere che insieme al Presidente del Parco Francesco Murgia, siamo ad invitarti al webinar, "I Contratti di Fiume (CdF) come strumento per l'adattamento ai cambiamenti climatici in ambito locale e a elevato valore naturalistico", che si terra da remoto lunedì 1 febbraio p.v e che vede il patrocinio del Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume.

Questo è  il web-link di registrazione per partecipare al webinar:

https://zoom.us/webinar/register/WN_B2m4bm9BTged0N4k1XtFiA

La registrazione è indispensabile per assicurare la necessaria assistenza tecnica.

Non esitate  a consultarci per ogni supporto tecnico preliminare si rendesse necessario scrivendo a rioposadacdf@gmail.com.

Naturalmente sentitevi liberi di diffondere questo invito a tutti coloro di vostra conoscenza potenzialmente interessati a partecipare.

Infatti, riteniamo di grande importanza portare a conoscenza e coinvolgere quanti interessati nello sforzo che questo Ente Parco sta compiendo nell'attuazione del proprio programma per il triennio 2020-2022, che vede tra i pilastri d'indirizzo alla base dello stesso anche quello dello sviluppo di un contratto di fiume per il bacino del Rio Posada, elemento di raccordo e integrazione del territorio del Parco come anche previsto dalla legge istitutiva dello stesso.

In tal senso e in considerazione della conservazione e valorizzazione del suo capitale naturale, dello sviluppo di adeguate politiche e misure per il suo adattamento ai cambiamenti climatici e nell'ottica di uno sviluppo socio-economico e culturale dello stesso, si è ritenuto di ricorrere ad uno specifico Contratto di Fiume quale strumento partecipativo di governance integrata.

In ciò, volendo aderire all'attivazione della rete regionale dei Cdf della Sardegna, ci siamo ispirati all'indirizzo del Piano di Gestione del Distretto Idrografico della Sardegna come pure alla recente la Risoluzione 7/00555 presentata il 13/10/2020 in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati che prevede il rafforzamento dei CdF.

Allo scopo l'Ente Parco si è già confrontato con alcuni dei principali soggetti territoriali sia istituzionali, sia della ricerca scientifica, e con il Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume, per sviluppare un manifesto d'intenti del CdF del Bacino del Rio Posada, così come richiesto dall'Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume (Decreto del Ministro dell'Ambiente n. 77 del 8 marzo 2018).

Si allegano:

1.     il prologo/introduzione all'evento e manifesto d'intenti per il CdF;

2.     l'agenda dei lavori dell'evento;

3.     un tutorial per partecipare all'evento.

In attesa di incontrarti sul web, ti ringraziamo per l'attenzione.

Cordiali saluti

Il Direttore Paolo Angelini


Allegati:
Area Protetta: PR Tepilora  |  Fonte: PR Tepilora
(Ninfee - Parco di Tepilora)
(Parco di Tepilora)
(Parco di Tepilora)
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2021 - Parks.it