Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Una nuova linfa per Bruzzano

(23 Lug 15)

Il Parco Nord, oltre ad essere un gigantesco ed immancabile polmone per la città, porta in sé qualcosa di magico. L'area verde metropolitana unisce Milano ai comuni limitrofi , garantendo ai cittadini di tutta la zona un'oasi di salute e svago nella natura, da qualche tempo arricchitasi di una nuova area.
LAGO FAUNISTICO - Lo scorso maggio, al confi ne tra Milano e Bresso, tra le vie Aldo Moro, Ornano e Vittorio Veneto, è stato inaugurato un lago faunistico creato nel tratto del parco che lambisce il Bosco di Bruzzano, lungo il fi ume Seveso. Il bacino artifi ciale occupa circa 115.000 metri cubici (480 di lunghezza per 60 di larghezza e 4 di profondità), attorno al quale si sviluppano piste e ponti ciclabili, tratti pedonali per la corsa, così come aree di sosta attrezzate.
IDENTITÀ E COLLEGAMENTO Il lago, costruito vicino ad uno più piccolo e ad uno stagno naturalistico, è stato strategicamente creato in prossimità di un centro commerciale al quale si collega tramite un ponte ciclo-pedonale. Questo ponte consente il collegamento fra i tratti del parco separati dalla SP9, una strada provinciale particolarmente traffi cata che unisce Milano a Cusano Milanino e Desio. In questo punto, il Seveso inizia il suo percorso sotterraneo per attraversare la città: quest'angolo del Parco Nord è stato completamente trasformato dalla presenza dello specchio d'acqua, del quale da subito si percepisce l'impatto che accresce la fruibilità del parco stesso.
CITTÀ RISPETTOSA - Di nuovo, dunque, una cesura informe e senza identità di Milano viene tramutata, come sottolineato anche da Francesco Borella, paesaggista ideatore del Parco Nord, in un "luogo di fruizione di massa": utile, frequentato e riconosciuto sul territorio, per una città sempre rispettosa di sé stessa e delle proprie caratteristiche storico-geologiche.
A cura di Leda Mariani M @ledy

Area Protetta: Diverse  |  Fonte: AREA Parchi
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2022 - Parks.it