Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Scatti per raccontare la Natura

(23 Lug 15)

Cento immagini. Cento scorci a colori di paesaggi, animali, piante presi da tutta Europa per raccontare una Natura diversa al tempo stesso anche simile a quella della Pianura Padana. È la mostra fotografica organizzata dal gruppo "Il Gerundo" con la partecipazione delle Guardie ecologico volontarie del Parco Adda Sud. L'esposizione, che si tiene al Museo di Storia Naturale Ala Ponzone di Cremona, in via Dati 4, si concluderà il prossimo 30 agosto ed è visitabile (con ingresso libero) dal martedì alla domenica dalle 10 alle 17.
«Gli scatti - spiega Antonio Marchitelli, guardia ecologico volontaria del Parco Adda Sud e componente del gruppo di fotografi - sono stati realizzati negli ultimi quattro anni in Italia, Polonia, Norvegia, Finlandia, Svizzera, Islanda e in molti altri angoli d'Europa. Sono foto che raccontano il legame fra l'uomo e la natura. Le immagini più belle sono, secondo me, quelle dei prati in fiore perché raccontano il ciclo della vita e dell'equilibrio ambientale». In mostra anche una decina di foto sul "lato oscuro" del rapporto fra uomo e natura, dedicate a casi di inquinamento, come quello che colpì il Lambro qualche anno con lo sversamento di idrocarburi che dal nord di Milano arrivò fino al Po.
«Raccontare per immagini ha una forza dirompente - spiega Silverio Gori, presidente del Parco Adda Sud - per questo abbiamo patrocinato la mostra a Cremona e perché nei libri che pubblichiamo mettiamo sempre una corposa parte grafica che aiuta la comprensione e facilita consultazione e lettura. Siamo convinti che la conoscenza serva a diffondere l'amore per la natura, aiutando a contrastare episodi come quello che portò all'inquinamento del Lambro e a combattere lo scarico abusivo di spazzatura nel Parco o lungo il fiume, come purtroppo è emerso ancora in questi ultimi giorni a Lodi».

Area Protetta: Diverse  |  Fonte: AREA Parchi
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2022 - Parks.it