Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Oasi WWF Bosco Rocconi

Carta d'identità
Superficie: 135,00 ha
Province: GR
  • Bosco Rocconi (foto di F. Cianchi)

L'area è un'Oasi aspra e selvaggia e allo stesso tempo dolce e ospitale dove è possibile scoprire spettacolari canyon ed esplorare un bosco mediterraneo con alcuni alberi secolari di imponenti dimensioni. E' il regno del raro Falco lanario. Bosco Rocconi è un esempio di impegno nella conservazione di WWF e i suoi soci e donatori. Il primo acquisto di 13 ha risale all'aprile del 1995, con fondi dell'Operazione "Beniamino", una campagna per la tutela dei boschi naturali; successivamente, una sottoscrizione di soci storici del WWF consentì di ampliare l'area di altri 4 ha di bosco in località "Le Querciolaie", infine, all'inizio del 2009, grazie ad una generosa donazione, è stato possibile acquisire una ulteriore porzione di terreno (5 ha) in una delle zone più selvagge, sovrastante le "Strette dell'Albegna", arrivando così agli attuali 139 ha.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - WWF Italia ONG-Onlus