Vai alla home di Parks.it

Aree Protette della Provincia di Arezzo

Banner Locale per la promozione del territorio

Arezzo Natura 2010

Nelle Riserve Naturali della provincia di Arezzo nell'Anno Internazionale della Biodiversità

(19 Nov 09) Un anno di opportunità nelle Riserve Naturali della provincia di Arezzo, segnalate con un bel calendario disponibile in versione da parete e da tavolo, prodotto dalla Provincia di Arezzo in collaborazione con Compagnia delle Foreste.

In ogni stagione, un mese dopo l'altro, le Riserve Naturali possono accogliere visitatori per svelare paesaggi, angoli nascosti, colori e profumi, per conoscere l'importanza del patrimonio naturale della provincia e per comprendere l'importanza della biodiversità, attraverso un fitto programma di iniziative che nel calendario sono facilmente individuabili con simboli che richiamano l'area protetta e la tipologia di attività.

Tante possibilità offerte per conoscere questo mondo, tenendo conto di esigenze differenti: passeggiate ed escursioni per scoprire i segreti di animali e piante, attività per conoscere, riconoscere e usare i prodotti del bosco, incontri notturni dedicati a stelle e pianeti, concerti musicali tra suoni degli strumenti e quelli della natura, attività sportive adatte agli ambienti naturali, esperienze da rivivere come "uomini primitivi", gioco narrativo e improvvisazione teatrale per bambini in e con la natura, soggiorni estivi per ragazzi, attività formative in natura: fotografia, disegno, scrittura, discipline naturalistiche.

Ogni mese viene presentato un evento di particolare rilievo che viene posto all'attenzione del pubblico e che si presta per apprezzare una particolare riserva naturale.

Accompagnano i mesi del calendario una serie di aforismi che ricordano l'importanza della tutela della diversità biologica. La pubblicazione e le attività proposte ai visitatori rappresentano quindi anche un contributo che le riserve naturali e la Provincia, responsabile della loro gestione, offrono in occasione dell'Anno Internazionale della Biodiversità, proclamato dall'Assemblea Generale della Nazioni Unite per il 2010, ribadendo l'importanza di sviluppare azioni e comportamenti finalizzati ad arrestare la progressiva perdita di specie e di ambienti adatti alla loro sopravvivenza.

Il Calendario è acquistabile presso i Centri Visita di Monticello, Badia Tedalda, Sestino, la Locanda del Viandante ad Anghiari e le altre strutture di servizio, così come in alcune cartolerie e librerie specializzate o, richiedendolo direttamente a Compagnia delle Foreste sul sito www.ecoalleco.it al costo di 2,00 Euro, oltre a spese di spedizione.
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Provincia di Arezzo Servizio Conservazione della Natura