Vai alla home di Parks.it

EXPLORANDO 2015 - lungo il Canale Cavour dalla Mole al Duomo. 30 maggio - 2 giugno: 4 giorni, 2 ruote… UN VIAGGIO

Il progetto della Ciclovia Torino-Milano, inserito nella candidatura MAB Unesco, provato con la bicicletta ed inserito anche nei Bike Days

(24 Apr 15) Dopo il successo dello scorso anno, EXPLORANDO torna con una seconda edizione!

(Per le iscrizioni e le informazioni si può rivolgere all'agenzia decathlon DMC: tel 011.19906873,  explorando@decathlondmc.it, www.explorando.events)

Nell'anno di Expo2015 riparte l'esplorazione lungo le acque e le terre del riso, con un itinerario di quattro giorni in bicicletta per cicloamatori, sperimentando la futura via ciclabile che unisca i parchi e le aree metropolitane di Torino e Milano attraverso le alzaie dei canali che percorrono la pianura tra Piemonte e Lombardia, tra Po e Ticino, grazie allo straordinario tracciato di 82 km del Canale Cavour fatto costruire a metà Ottocento dal Conte Camillo Benso di Cavour.

Ecco le novità rispetto allo scorso anno: si partirà da piazza CLN a Torino, arrivando in piazza Castello a Milano, in quattro tappe: Torino, Castell'Apertole, Vercelli, Novara e Milano, in sella di una mountain bike. In ognuna delle tappe si prevedono eventi esclusivi, apertura di luoghi poco conosciuti passando in siti normalmente non visitabili, il cui accesso è autorizzato in esclusiva a Explorando!
Saranno benvenuti i cicloamatori locali, che previa iscrizione potranno unirsi al gruppo ufficiale e accompagnarlo nei trasferimenti. Ogni tappa vedrà la presenza di accompagnatori della FIAB. (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e l'assistenza tecnica esperta di Anemos, l'associazione di Moncalieri guidata dagli imprenditori della Turro Bike.

Ideatori dell'iniziativa sono: Parco del Po e collina Torinese e Parco del Ticino e Lago Maggiore, l'Associazione d'Irrigazione Ovest Sesia di Vercelli, l'Associazione Irrigazione Est Sesia di Novara, alleati con il Parco Ticino Lombardo e FIAB (con le associazioni Bici & Dintorni di Torino, Amici della bici di Novara, Abbiateinbici di Abbiategrasso e Ciclodi di Lodi).
Saranno partner dell'iniziativa: Comune di Torino, Comune di Chivasso, Comune di Corbetta, Comune di Vercelli, Comune di Novara, ATL Torino, ATL Vercelli, ATL Novara, Ascom Vercelli, Camera di Commercio di Novara e Vercelli.


Ecco il PROGRAMMA in dettaglio dei QUATTRO GIORNI:

30 MAGGIO:
Torino – Castel'Apertole
• 63 km
con 2 visite esclusive per i viaggiatori EXPLORANDO!

• ore 9.00
– Ritrovo e partenza in Piazza CLN a Torino.
• ore 10.00 – Trasferimento a Chivasso lungo il Canale Cimena e il fiume Po.
• ore 12.30 – Arrivo a Chivasso con visita esclusiva all'ottocentesco edificio di presa del Canale Cavour, la cui costruzione risale al 1863.
• ore 13.30 – Pranzo al sacco a Chivasso in sponda al Canale.
• ore 14.30 – Trasferimento lungo la strada alzaia del Canale Cavour, del Canale Farini attraverso le strade bianche della campagna Vercellese.
• ore 17.00 – Arrivo e ristoro alla Tenuta Colombara una splendida cascina del 400 che si staglia tra immensi specchi di risaia. Visita alla riseria di produzione dell'unico riso al mondo "invecchiato" e del suo Ecomuseo.
• ore 18.30-19.00 – Sistemazione nel borgo di Castel'Apertole sede nel corso del '700 e '800, del prestigioso allevamento dei cavalli dei Savoia. Le scuderie per oltre 200 anni hanno rifornito le truppe a cavallo dell'intero esercito sabaudo.
• ore 20.00-20.30 Cena con degustazione di risi.
• In loco: possibilità di utilizzo della Spa presente nel Borgo di Castel'Apertole.


31 MAGGIO:
Castel'Apertole – Vercelli
• 53 km
con 2 visite eslusive per i viaggiatori EXPLORANDO!

• ore 9.00 – Partenza dalla fraz. di Castel'Apertole lungo la strada alzaia del Canale Cavour e la campagna vercellese.
• ore 10.00 – Trasferimento e , accoglienza presso Cascina Oschiena (Crova), visita alla Fontana della Madonna del Tabalino e alla sua piccola chiesa campestre legata a un'antica leggenda popolare. A seguire birdwatching per osservare la pittima reale, nella sua unica area di nidificazione italiana.
• ore 13.00 – Pranzo al sacco presso il Casello idraulico di San Germano sul Naviglio d'Ivrea.
• ore 14.00 – Partenza per la città di Vercelli, passando per le campagne su strade bianche.
• ore 17.00 – Arrivo a Vercelli e visita guidata in bicicletta al suggestivo centro storico.
• ore 18.30 – Sistemazione in hotel.
• ore 20.00 – Cena degustazione con birre di riso e birre di produzione artigianale.



1 GIUGNO
Vercelli – Novara
• 58 km
con 2 visite esclusive per i viaggiatori EXPLORANDO!

• ore 8.45 – Ritrovo Parco Kennedy (Stazione di Vercelli).
• ore 9.00 – Partenza per itinerario tra boschi e risaie lungo l'argine del fiume Sesia alla scoperta delle strade segrete del contado, terra di abati, templari e antichi blasoni. Visita alle tombe del Canale Cavour a Recetto, esempio di architettura idraulica ottocentesca.
• ore 10.30 – Sosta all'antica Abbazia di San Nazzaro Sesia, interessante esempio di architettura romanica (sec. X). Visita al fontanile presso la Chiesa della Madonna della Fontana: culti e miracoli delle acque sorgive.
• ore 12.00 – Arrivo al borgo di Casalbeltrame e visita al Museo etnografico L'civel. Breve itinerario tra inaspettate dimore patrizie: la Villa Bracorens Savoiroux e l'azienda "Riso Buono – La Mondina di Luigi e Carlo Guidobono Cavalchini".
• ore 13.15 – Pranzo.
• ore 14.30 – Partenza per Novara alla scoperta delle vie segrete templari con visita alla Cascina Sant'Apollinare (sito templare nel XII secolo) e alla Palude di Casalbeltrame.
• ore 15.00 – Percorso lungo la strada ciclabile del Canale Cavour.
• ore 16.00 – Arrivo a Novara e visita all'Archivio Storico delle Acque e delle Terre Irrigue. L' Archivio, unico nel suo genere, espone mappe e documenti quattrocenteschi ma anche le grandi tavole dei progetti esecutivi a china e acquerello del Canale Cavour.



2 GIUGNO
Novara – Milano
• 79 km
con 2 visite esclusive per i viaggiatori EXPLORANDO!

• ore 8.00 - Ritrovo alla Stazione di Novara.
• ore 8.30 - Partenza per raggiungere il Canale Cavour nei pressi di Veveri e ammirare il Canale Regina Elena che si immette nel Cavour a seguire visita al diramatore del Canale Cavour Quintino Sella e successivamente all'attraversamento del torrente Terdoppio sulla passerella-ponte.
• ore 10.00 - Alla fine della ciclabile del Cavour dopo Galliate si scende nella valle del Ticino e si raggiunge la Centrale Idroelettrica Guido Davide Orlandi (visita e aperitivo) . Visita all'esposizione "Il Canale Cavour e le terre del riso" ed apertura straordinaria della Centrale Dogana a cura Associazione Irrigazione Est Sesia.
• ore 11.00 - Partenza per Turbigo per approdare nella parte del parco del Ticino-Lago Maggiore Lombardo passando da Villa Castiglioni, sede del Parco Ticino Lombardo.
• ore 13.00 - Arrivo a Corbetta accoglienza e pranzo (self service).
• ore 14.00 - Partenza per Abbiategrasso.
• ore 14.00 - Arrivo ad Abbiategrasso - Casello della Conca del Dazio - Centro di Stabulazione Fauna ittica e proseguimento sui navigli alla volta di Milano.
• ore 17.30 - Arrivo a Milano e fine tour in piazza Castello-Expo Gate.


Obbligo di iscrizione presso l'agenzia decathlon DMC: per informazioni e prenotazione tel 011.19906873,  explorando@decathlondmc.it, www.explorando.events


La quota per l'intero percorso è di euro 348 per persona e comprende:
• n.3 notti in hotel 3* pensione completa
• assistenza tecnica con mezzo di supporto per l'intero tour 30 maggio-2 giugno 2014
• guide FIAB
• assicurazione
• trasferimento in autobus da Milano a Torino per il rientro
• sistemazione in camera doppia /twin (oppure, con euro 90 supplemento per camera singola, per tutti i 3 giorni).

La quota singola tappa è di euro 25 per persona, inclusiva solo del pranzo al sacco, senza assistenza.
Per il tour e le singole tappe l'iscrizione è obbligatoria.
Il tour prevede un numero massimo di 25 partecipanti.


PDF Scarica il pieghevole

PDF Scarica la locandina

I ciclisti di Explorando lungo il Canale Cimena (F. di Marco Borrelli)
I ciclisti nell'Abbazia di San Nazzaro Sesia (F. Paolo Bini)
La Presa del Canale Cavour (F. Marco Borrelli)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016