Vai alla home di Parks.it

I parchi per una città nuova. Il contributo delle aree protette urbane per la sostenibilità

Seminario a Torino il 14 settembre, organizzato da Federparchi

(30 Ago 18)

La Federazione Italiana Parchi e Riserve Naturali (Federparchi Europarc Italia) svolgerà a Roma il 24 e 25 ottobre 2018 il proprio Congresso Nazionale. In vista di questo appuntamento è stato organizzato un "percorso di avvicinamento al congresso", che prevede l'organizzazione di seminari tematici su temi chiave per la conservazione della natura in Italia e rispetto ai quali le buone pratiche delle Aree Protette e delle Amministrazioni Pubbliche costituiscono un elemento determinante.

Il settimo seminario tematico organizzato da Federparchi è previsto a Torino per il 14 settembre 2018 ed avrà come titolo: "I Parchi per una città nuova: il contributo delle Aree Protette Urbane per la Sostenibilità".

Nel corso del seminario saranno presentate buone pratiche realizzate dalle aree protette, anche piemontesi, su attività e progetti relativi al coinvolgimento dei cittadini nelle aree protette urbane. In particolare saranno selezionate esperienze che dimostrino la possibilità concreta di fruizione, gestione e coinvolgimento e che possano essere "esportabili" e prese come esempio a livello nazionale ed europeo.

"Anche tra i cultori e i gestori delle aree protette la questione della conservazione della natura e degli istituti di protezione nei contesti metropolitani ed a forte densità abitativa è spesso considerato un tema secondario, o addirittura non meritevole di attenzione" sottolinea il direttore dell'Ente di gestione delle Aree protette del Po Torinese, Ippolito Ostellino, che prosegue: "A dispetto di questa visione, da tempo si sono succedute esperienze e contributi che sostengono una tesi diversa, ritenendo la sfida delle aree protette di tipo periurbano o metropolitano una questione di valore pari a quello dei parchi "tradizionali", che vedono nei territori montani, nelle aree umide e nei biomi forestali i loro luoghi d'elezione istitutiva. Di questo nel seminario si dibatterà, anche nella prospettiva della pianificazione strategica delle aree metropolitane italiane".

Programma 14 settembre (suscettibile di lievi modifiche):

Ore 10.00: Interventi di apertura

  • Nino Boeti Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte
  • Alessandro Benvenuto Presidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati

Roberto Saini Commissario Straordinario Aree Protette del Po Torinese

  • Luigi Chiappero Presidente Ente di Gestione delle Aree Protette dei Parchi Reali

Relazioni introduttive

  • Ippolito Ostellino Direttore Aree Protette del Po Torinese
  • Roberto Della Rovere Presidente Parco delle Groane ed ex Presidente di Fedenatur
  • Maurizio Gubbiotti Presidente di RomaNatura
  • Francesco Ferrante Presidente Comitato Parchi per Kyoto

Ore 11.30: Esperienze e buone pratiche:

  • Stefano Petrella Parco Regionale Urbano di Aguzzano - Roma
  • Riccardo Gini Parco Nord Milano - Milano
  • Fabrizio Canonico Riserva Naturale Statale Cratere degli Astroni - Napoli

Ore 13.00: Conclusioni:

  • Giampiero Sammuri Presidente Federparchi Europarc Italia

Ore 13.30: Chiusura dei lavori

Luogo: il seminario si svolgerà nella Sala Viglione di Palazzo Lascaris (sede del Consiglio Regionale del Piemonte), in Via Alfieri 15 a Torino.


Allegati:
Riserva Le Vallere a Moncalieri (Foto di Stefano Beccio)
Sala Viglione del Consiglio Regionale del Piemonte
La Riserva del Meisino e Isolone Bertolla a Torino (diapositiva di Roberto Borra)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016