Vai alla home di Parks.it

I volontari VisPO coinvolti nelle attività di ricerca del Parco

Primo appuntamento il 26 marzo alle ore 18 presso la sede di Legambiente a Torino

(Moncalieri, 22 Mar 19) L'Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese sostiene il progetto VisPo di Legambiente, nato per sensibilizzare e formare i giovani sull'importanza della tutela ambientale del Po e sulle opportunità della sua valorizzazione.
Nell'ambito di questa collaborazione circa 30 volontari saranno coinvolti per svolgere monitoraggi ambientali insieme al servizio vigilanza del Parco contribuendo così a censire, a seguito di una breve formazione dedicata, specie della fauna e della vegetazione presenti nell'area protetta.
In un incontro preliminare che si terrà il 26 marzo alle ore 18 presso la sede di Legambiente in via Maria Ausiliatrice n. 45 a Torino, i volontari conosceranno le modalità di studio in campo della fenologia ed i metodi di monitoraggio del Lupo (Canis lupus), della Rondine riparia (Riparia riparia), del Cervo volante (Lucanus cervus) e dell'ordine dei Lepidotteri, che l'Ente svolge sul territorio. A partire dal mese di aprile i ragazzi andranno in campo effettuando direttamente i rilievi offrendo un prezioso contributo per  monitorare la presenza e la distribuzione delle specie che abitano il Parco e la Riserva della Biosfera UNESCO CollinaPo di cui l'area protetta fa parte.

Vuoi diventare un volontario VisPO?
Iscriviti su: http://www.bevispo.eu/diventa-volontario/ e segui le istruzioni che riceverai via e-mail

Vuoi più informazioni?
http://www.bevispo.eu/2018/05/02/tutto-quello-chece-da-sapere-per-diventare-un-volontario-vispo/ 

Vuoi conoscere le attività già svolte e tenerti informato su quelle future?
https://www.facebook.com/beVisPO/ 

Archivio Ente Parco
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016