Vai alla home di Parks.it

Primi passi per la valorizzazione del percorso escursionistico Pachamama Pathway promosso dal Parco del Po Torinese e dal Parco Paleontologico Astigiano

Prende avvio il dialogo tra gli operatori di escursionismo e ricettività per l’individuazione dei punti tappa per il presidio e l’animazione del sentiero Pachamama Pathway

(01 Apr 19) Grande interesse ha destato tra gli operatori dell'escursionismo e della ricettività la presentazione del percorso Pachamama Pathway (che collega due importanti territori piemontesi riconosciuti dall'UNESCO: la Riserva di Biosfera CollinaPo e il sito dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato), tenutasi nel pomeriggio del 27 marzo presso la sede del Parco Paleontologico Astigiano. L'incontro, a cui erano presenti anche i vertici dei due enti parco coinvolti, è stata un'importante occasione non solo per illustrare le caratteristiche dell'itinerario e le grandi le potenzialità fruitive del territorio che esso attraversa, presentato nella nuova versione ampliata fino a collegare l'importante territorio di Canelli e la Riserva naturale della Val Sarmassa. L'incontro infatti ha anche permesso di riaffermare la necessità di una stretta e continua collaborazione tra attori pubblici e privati nella valorizzazione e nell'animazione di un ricchissimo patrimonio culturale e naturale (chi sapeva, ad esempio, come spiegato dalla dott.ssa Cavagna, geologa dell'università di Torino, che la Rocca di Verrua Savoia era un vulcano di fango sottomarino?!), coronato dai due riconoscimenti Unesco della Riserva di Biosfera CollinaPo e del sito dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato.

Tale sinergia si rende ulteriormente fondamentale in un contesto in cui il turismo slow, sempre in grande espansione, deve saper rinnovare e arricchire la propria offerta con nuovi contenuti che, pur non slegandosi dalla formula vincente del turismo enogastronomico, comprendano un approccio esperienziale in cui tutte le possibili attività di outdoor si integrino per avvicinare il turista ad un vero e proprio stile di vita locale.

I partecipanti si sono dati appuntamento nel mese di aprile per ascoltare le proposte e le idee degli operatori presenti e per procedere nel riconoscimento e istituzione dei posti tappa.

La cartografia per il materiale promozionale del Pachamama Pathway è scaricabile a questo link: http://www.areeprotettepotorinese.it/news-dettaglio.php?id=52747.

Incontro Pachamama Patway 27 marzo 2019 (Foto di Micol Bramardi)
Incontro Pachamama Patway 27 marzo 2019 (Foto di Micol Bramardi)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016