Vai alla home di Parks.it

Una vista tutta nuova sulle Alpi grazie al Leo Club di Chivasso

(Moncalieri, 04 Lug 19) Il Leo Club di Chivasso ha donato all'Ente Parco il rifacimento del pannello panoramico presente alla Croce del Bosco del Vaj che raffigura la catena delle Alpi, dalle Cozie alle Lepontine, e indica i nomi delle cime montuose visibili all'orizzonte.

Il pannello fu realizzato nel 2006 nell'ambito di "Corona Verde", progetto di riqualificazione ambientale e di miglioramento della fruizione realizzato nella Riserva Naturale "Bosco del Vaj" e nel Sito di Interesse Comunitario "Bosc Grand".

Con una bella passeggiata da Castagneto Po, borgata Ossole (località S.Rocco), seguendo la Strada Provinciale 99 per San Raffaele Cimena fino al bivio che porta alla riserva naturale e al bosco, si raggiunge in breve il punto di massima elevazione a 473 m s.l.m. dove si trovano la grande croce in pietra e il pannello. Una piacevole alternativa è il percorso che parte dalla chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo; costeggiandola verso destra, si segue la strada per il Bosco del Vaj che in un chilometro raggiunge l'ingresso della riserva. La strada bianca principale porta alla località "l roc", incrocio con percorso n. 107 e fontanella; da qui il sentiero per il Bric del Vaj sale sulla destra.

Si ringrazia per il gentile gesto il Leo Club di Chivasso nella persona del presidente Silvia Muratore.

Il nuovo pannello al Bric del Vaj (Foto archivio Aree protette Po torinese)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016