Vai alla home di Parks.it
 

Avviso pubblico per la selezione di soggetti disoccupati per inserimento lavorativo a tempo determinato

(19 Gen 22) Il Centro per l'Impiego di Casale Monferrato, a seguito dell'ammissione a finanziamento da parte della Regione Piemonte del progetto "In settimana, lungo il Po", presentato dall'Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese, sta per pubblicare l'avviso per la raccolta di adesioni per l'inserimento lavorativo di n. 7 soggetti per 25 settimane a 29 ore settimanali.

Tale avviso, finalizzato all'inserimento lavorativo di 10 persone complessivamente, che è da intendersi a completamento di quanto già pubblicato il 27 dicembre scorso.

Sarà possibile presentare la propria candidatura dalle ore 08.00 del giorno 27/01/2022 alle ore 12 del giorno 28/01/2022.

Le domande di adesione al presente bando, possono essere effettuate online mediante l'utilizzo di un link o QR Code dedicati accedendo alla sezione dedicata sul sito istituzionale di Agenzia Piemonte Lavoro www.agenziapiemontelavoro.it, Home page>PPU>Quadranti.

I destinatari richiesti sono residenti nei comuni delle Aree protette del Po piemontese (elenco dei comuni alla pagina: http://www.parcopopiemontese.it/pagina.php?id=221):

  • n. 3 disoccupati/inoccupati privi di impiego in carico ai Servizi Sociali
  • n. 4 disoccupati/inoccupati da almeno 12 mesi privi di impiego che abbiano compiuto il 30° anno di età.

Il servizio prestato è volto alla valorizzazione del patrimonio ambientale e urbanistico, e le attività previste tendono alla cura del paesaggio fluviale che caratterizza il territorio interessato dal progetto:

  • manutenzione straordinaria delle aree naturaliformi adibite alla fruizione, degli arredi, dei punti informativi e segnaletica realizzati in precedenza e ora bisognosi di interventi a scopo conservativo;
  • supporto alle attività di riqualificazione e fruizione, con particolare attenzione all'ambito urbano e periurbano di Casale Monferrato;
  • predisposizioni e allestimenti per eventi che l'Ente-Parco organizza o a cui è chiamato a partecipare.

I luoghi principali di intervento sono indicativamente:

  • Centro studi per le aree umide a Fontanetto Po
  • Aree riqualificate di Palazzolo Vercellese
  • Poetto, Parco delle donne a Trino
  • Grangia di Pobietto, Sede Ente-Parco e aree in gestione a Morano Po
  • Area attrezzata di lungo Po e del Bosco Pastrona, e Sede Ente-Parco a Casale Monferrato
  • Bosco Musolino, Bosco del Vallone di San Giovanni e Boschi del Grana a Valenza
  • Garzaia di Valenza e Centro visite Cascina Belvedere a Frascarolo
  • Area Attrezzata degli Orti di Bassignana
.
.
Bosco Musolino (Foto di Paola Palazzolo)
Bosco Musolino (Foto di Paola Palazzolo)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016