Vai alla home di Parks.it
 

Si cercano erpetologi per il monitoraggio del pelobate

Avviso pubblico per la formazione di un elenco di erpetologi junior per il periodo 2022–2026

(20 Gen 22) L'Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese intende costituire un elenco (short list) di professionalità a cui conferire in un secondo momento incarichi individuali, in relazione alle attività di monitoraggio del progetto LIFE19 Insubricus NAT/IT/000883, con contratti di lavoro autonomo anche di natura occasionale in aderenza alla normativa vigente.

Sono ricercate capacità gestionali, affidabilità, impegno, e disponibilità di professionisti auspicando la partecipazione di giovani laureati.

In particolare l'attività di monitoraggio riguarderà il controllo nel tempo delle popolazioni di pelobate fosco insubricus e di altre specie di anfibi. Il monitoraggio comporterà anche la partecipazione all'installazione di barriere con trappole a caduta, il coinvolgimento nelle attività di allevamento in semi-cattività delle larve e di ripopolamento (recupero delle ovature, deposizione, assistenza alla fase di accrescimento, controllo sanitario, nutrimento, cattura e liberazione, ecc.) e, qualora dovessero essere attuati, interventi di contenimento dell'astacofauna alloctona (trappolaggio con nasse e controllo delle stesse).

Termine per la presentazione della manifestazione interesse: 04/02/2022 alle ore 12:00.

Le domande devono essere inviate a mezzo email all'indirizzo parcopopiemontese@pec.it.

Ulteriori informazioni e modalità di presentazione delle candidature

Scadenza 04/02/2022

Pelobate fosco insubrico maschio (Foto di Paolo Bergò)
Pelobate fosco insubrico maschio (Foto di Paolo Bergò)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016