Vai alla home di Parks.it
 

Il popolo migratore

Visite guidate dagli accompagnatori naturalistici

(Isola Sant'Antonio (AL), 03 Mag 22) Le guide dell'Associazione Naturalistica Codibugnolo accompagneranno i partecipanti in un viaggio di scoperta di animali magnifici come l'usignolo e l'occhione: specie che impreziosiscono la natura dell'Oasi Naturalistica di Isola Sant'Antonio con la loro presenza.

Un evento speciale, in collaborazione e con il patrocinio dell'Ente di gestione delle Aree Protette del Po Piemontese e del Comune di Isola Sant'Antonio, per vivere la magia della natura, ascoltando le storie di alcune specie di migratori che in una parte dell'anno si fermano nell'Oasi Naturalistica di Isola Sant'Antonio per riprodursi.

L'area umida - che si sviluppa a fianco del Po, fondamentale corridoio ecologico - è il risultato di un importante progetto di rinaturazione ed è uno straordinario bacino di biodiversità. Ospita, infatti, oltre 150 specie di uccelli, di cui circa 50 nidificanti. Tra questi sono comprese anche quelle specie che non rimangono nel nostro territorio tutto l'anno, ma che si spostano compiendo anche lunghi viaggi verso, ad esempio, il continente africano: i migratori. Sono animali dalla forza incredibile, capaci di sfidare condizioni meteorologiche avverse, lunghi giorni di volo attraversando territori senza risorse, per tornare nei luoghi di nidificazione o di svernamento. I migratori censiti in Oasi appartengono a diverse specie e, tra queste, ci sono l'usignolo e l'occhione, presentati nel corso dell'escursione grazie a materiale didattico e all'ascolto del canto in natura.

Che cosa hanno in comune questi due animali? Che strategie adottano per sopravvivere e come sono stati considerati, nella storia, dall'uomo? Queste sono solo alcune delle domande cui si darà risposta, per raccontare e imparare a conoscere i due migratori, scoprendone curiosità e segreti.

Sapevate, ad esempio, che l'occhione è talmente mimetico che i piccoli accucciati fra i sassi sembrano loro stessi sassi? Proprio riguardo all'occhione verrà presentato il progetto di conservazione della specie che si sta attuando da diversi anni in sinergia con l'Ente di gestione delle Aree protetto del Po Piemontese.

Vi aspettiamo, quindi, per svelare alcuni segreti della natura dell'Oasi Naturalistica di Isola Sant'Antonio!

L'appuntamento con la natura è per sabato 7 maggio 2022 all'Oasi Naturalistica di Isola Sant'Antonio (AL) alle ore 17.30.

L'evento, adatto a persone dai 6 anni in su, è a numero chiuso.

Prenotazione necessaria entro le 15.00 di venerdì 6 maggio 2022.

Si raccomanda un abbigliamento comodo e a strati, scarpe idonee a un'escursione in natura, una macchina fotografica e un binocolo (se in possesso), una torcia.

L'escursione sarà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Daniela 333 2648723 – Roberta 347 8823023

codibugnolo@hotmail.it – www.associazionecodibugnolo.it

Occhione (Foto archivio Ente Parco Po Piemontese)
Occhione (Foto archivio Ente Parco Po Piemontese)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016