Vai alla home di Parks.it
 

Riflessi di biodiversità al Museo Borgogna di Vercelli

(03 Mag 22) Lorenzo Dotti espone alcuni dei suoi acquerelli al Museo Francesco Borgogna di Vercelli.

L'iniziativa nasce dal fortunato incontro tra il Museo, presieduto da Francesco Ferraris, e l'illustratore che da oltre quarant'anni frequenta e dipinge il nostro Po.

L'allestimento è sostenibile e leggero: cartone e rafia fanno da supporto ai 18 acquerelli esposti che ben si inseriscono tra le opere d'arte museali.

La mostra rientra nel progetto "Riflessi-percorsi d'acqua tra natura, arte, cultura"  vincitore del bando "In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori" sostenuto dalla Compagnia di San Paolo e di cui è capofila l'associazione Strada del riso vercellese di qualità.

Oltre alla mostra, il Museo promuove numerose iniziative volte alla sensibilizzazione del pubblico riguardo la tutela e la conservazione del patrimonio culturale, naturale ed ambientale. Curatori delle manifestazioni saranno i custodi di questo territorio di acqua, di natura e di arte: oltre al Museo Borgogna, l'Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese, l'Ente Nazionale Risi, l'associazione Strada del riso vercellese di qualità, il Comune di Vercelli e il Centro Ricerche Atlantide.

Sarà possibile visitare l'esposizione di acquerelli naturalistici dal 1° maggio al 12 giugno.

Da sabato 7 maggio, i visori messi a disposizione dell'Ente Nazionale Risi condurranno i visitatori in un'esperienza immersiva di realtà virtuale dal titolo "Con i piedi nell'acqua".

Martedì 10 maggio e mercoledì 25 maggio alle ore 16.45, sono previste attività di laboratorio dedicate ai bambini e alle famiglie, "Giochi d'arte", volte alla sensibilizzazione anche dei più piccoli verso la salvaguardia dell'ambiente.

Venerdì 13 maggio sarà la volta dell'Ente di gestione delle Aree protette, alle ore 17.00, nell'ambito della rassegna "Un caffè con...", Luca Cristaldi e Maria Teresa Bergoglio illustreranno il progetto "Foresta condivisa del Po piemontese".

Domenica 22 maggio, alle ore 15.00, in occasione della Giornata mondiale della biodiversità, le guide del Centro Ricerche Atlantide condurranno un percorso dal titolo "L'arte degli adattamenti: in quale ambiente vivremo?".

Domenica 29 maggio, dalle ore 11.00 alle ore 17.00, Lorenzo Dotti condurrà un laboratorio di acquerello nelle sale del Museo Borgogna e presenterà il suo libro di acquerelli "L'Abbazia, il Bosco, il riso nella natura del parco delle Grange" edito da Edizioni Boreali.

Venerdì 3 giugno, alle ore 18.00, l'agronomo Alberto Mallarino guiderà una passeggiata "Dal Museo alla Città verde" attraverso i viali e i parchi di Vercelli con un approfondimento sulla natura cittadina e la storia del patrimonio arboreo urbano.

Domenica 5 giugno, alle ore 15.30, Lorenzo Dotti guiderà i visitatori nel percorso espositivo.

Informazioni:  https://www.museoborgogna.it/in-mostra-al-museo-borgogna-riflessi/

 


Allegati:
Mostra 'Riflessi di biodiversità' (Foto di Raffaella Amelotti)
Mostra "Riflessi di biodiversità" (Foto di Raffaella Amelotti)
essi di biodiversità' (Foto di Raffaella Amelotti)
essi di biodiversità" (Foto di Raffaella Amelotti)
essi di biodiversità' (Foto di Raffaella Amelotti)
essi di biodiversità" (Foto di Raffaella Amelotti)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016