Vai alla home di Parks.it
 

La disciplina della caccia nelle aree contigue ai confini delle Aree protette

(28 Set 22) A seguito delle numerose richieste pervenute al Servizio Vigilanza e riguardanti le disposizioni che regolamentano la caccia nelle aree contigue ai confini delle Aree protette, l'Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese precisa quanto segue.

Nelle  Istruzioni operative supplementari - Allegato B del Calendario Venatorio Regionale 2022-2023, al punto 5.1. si legge "Nelle aree contigue ai confini delle aree protette, delimitate ai sensi dell'art. 6 della l.r. 29.6.2009, n. 19 e s.m.i. ("Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità") l'attività venatoria è riservata ai soli residenti dei comuni dell'area protetta e dell'area contigua, purché ammessi nell'A.T.C. o C.A. interessato."

Ne consegue che, durante l'anno venatorio 2022-2023 :

- possono esercitare la caccia dentro l'Area contigua del Parco del Po piemontese coloro che sono residenti nei seguenti 67 comuni facenti parte del Parco del Po piemontese e/o della sua Area contigua:

  • Alluvioni Piovera
  • Alzano Scrivia
  • Bassignana
  • Beinasco
  • Borgaro Torinese
  • Bozzole
  • Brandizzo
  • Bruino
  • Brusasco
  • Camino
  • Carignano
  • Carmagnola
  • Casale Monferrato
  • Casalgrasso
  • Castagneto Po
  • Castelnuovo Scrivia
  • Castiglione Torinese
  • Cavagnolo
  • Chivasso
  • Cigliano
  • Coniolo
  • Crescentino
  • Fontanetto Po
  • Frassineto Po
  • Gabiano
  • Gassino Torinese
  • Guazzora
  • Isola Sant'Antonio
  • La Loggia
  • Lauriano
  • Lombriasco
  • Lu e Cuccaro
  • Mazze'
  • Mirabello Monferrato
  • Molino dei Torti
  • Moncalieri
  • Moncestino
  • Montecastello
  • Monteu da Po
  • Morano sul Po
  • Nichelino
  • Orbassano
  • Palazzolo Vercellese
  • Pecetto di Valenza
  • Pomaro Monferrato
  • Pontestura
  • Rivalta di Torino
  • Rivarone
  • Rondissone
  • Saluggia
  • San Mauro Torinese
  • San Raffaele Cimena
  • San Salvatore Monferrato
  • San Sebastiano da Po
  • Settimo Torinese
  • Ticineto
  • Torino
  • Torrazza Piemonte
  • Tortona
  • Trino
  • Valenza
  • Valmacca
  • Venaria Reale
  • Verolengo
  • Verrua Savoia
  • Villareggia
  • Villastellone

- possono esercitare la caccia dentro l'Area contigua del Parco del Bosco della Partecipanza  e delle Grange vercellesi coloro che sono residenti nei seguenti 7 comuni facenti parte di questo Parco e/o della sua Area contigua:

  • Bianzé
  • Crescentino
  • Fontanetto Po
  • Livorno Ferraris
  • Ronsecco
  • Tricerro
  • Trino

Si precisa che il Parco Naturale della Collina di Superga NON ha Area contigua.

Fagiano maschio (Foto di Ivan Ellena)
Fagiano maschio (Foto di Ivan Ellena)
Germano reale (Foto di Andrea Miola)
Germano reale (Foto di Andrea Miola)
Fagiano femmina (diapositiva di Gianni Abbona)
Fagiano femmina (diapositiva di Gianni Abbona)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016