Vai alla home di Parks.it
 

Pomodoro costoluto di Chivasso

Definizione
Il Pomodoro Costoluto di Chivasso si coltiva nel periodo primaverile-estivo, all'aperto e sotto serra (tunnel non riscaldato), anche fino ai primi freddi.
La semina viene fatta principalmente da vivaisti ed agricoltori locali in cubetti di torba nel periodo invernale per avere una produzione di piantine disponibili al trapianto, a seconda delle condizioni climatiche, nel periodo fine marzo-inizio aprile.
A questo proposito, è necessario sottolineare che non esiste materiale certificato come sano e, pertanto, nessuno assicura la reale produzione nonché la garanzia che le piante siano effettivamente della varietà desiderata: non sono, quindi, garantite le qualità organolettiche tipiche del Pomodoro Costoluto di Chivasso.

Altre informazioni

Pomodoro costoluto di Chivasso
Pomodoro costoluto di Chivasso
I produttori segnalati
Tipologia: Altri
Località: Caluso (TO)
Tipologia: Altri
Località: Chivasso (TO)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016