Vai alla home di Parks.it
 

Montagne che ritornano al mare

Laboratorio didattico di Natura in Movimento tra Terra e Acqua

Per le scuole: primarie, secondarie di primo grado, secondarie di secondo grado

I corsi d'acqua sono stati e sono le vie di trasporto più frequentate per raggiungere i punti più o meno lontani di un continente. L'acqua trasporta non solo le barche dell'uomo ma anche semi, foglie, detriti organici e inorganici e, a poco a poco, anche le rocce che costituiscono i massicci montuosi vengono riportate ai fondali marini dove molte di loro hanno avuto origine. Un rapido sguardo di una giornata su questo lungo viaggio.

Finalità e obiettivi
Avvicinarsi alla natura per conoscerla attraverso esperienze dirette coinvolgenti che considerano l'essere umano come parte integrante dell'ambiente.
Stimolare la curiosità e sviluppare la conoscenza di ciò che ci circonda attraverso l'osservazione, il gioco, semplici metodi di ricerca e momenti di rielaborazione creativa.
Offrire un'esperienza che, per quanto breve, possa servire da spunto ad un ambito allargato di discipline al rientro nell'ambiente scolastico

Metodologia
Tutti i laboratori prevedono:

  • un primo momento di presentazione, scoperta e conoscenza dell'ambiente visitato correlato al ruolo che ciascuno dei partecipanti ha al suo interno
  • un momento di osservazione e sperimentazione degli eventi presi in considerazione
  • un momento ludico
  • un momento di verifica su quanto appreso e sulle emozioni provate da elaborare in modo creativo

Tempi e modalità di svolgimento
Tutte le attività del laboratorio scelto si articolano nell'arco di una giornata e hanno una durata di circa 6 ore inframmezzate dalla pausa pranzo ed eventuali spuntini.
Al momento della richiesta di prenotazione verranno fornite indicazioni dettagliate sulle attività, su abbigliamento adeguato e materiale di cui ogni partecipante deve dotarsi.
A causa delle misure di sicurezza che ancora si dovranno osservare per il persistere della pandemia le attività sono rivolte a un solo gruppo classe a giornata.

Utenza: classi quarte e quinte della scuola primaria di 1º grado - classi della scuola primaria di 2º grado - primo biennio scuola secondaria

Periodo: da settembre a novembre e da marzo a giugno

Contenuti: trasporto fluviale - rocce e depositi fluviali: origini e utilizzo da parte dell'uomo - semplici metodi di riconoscimento e classificazione delle rocce - arte litica in natura.

Costi:
La tariffa di una giornata di laboratorio, concordata con l'Ente Parco, per l'anno scolastico 2021/22 è di: 130,00 euro (lordi) per gruppo classe (gruppo di circa 25 persone) comprende la sola attività didattica, cibo e trasporti sono esclusi.

Per il compenso verrà rilasciata una nota di pagamento con ritenuta di acconto per prestazione di lavoro occasionale contenente i dati per il versamento tramite bonifico bancario.

Info e prenotazioni: Guida del Parco Romagnollo Silvana cell. 340/5876835

Dove: Riserva Naturale Lanca di San Michele e Bosco del Gerbasso - Carmagnola
Comune: Carmagnola (TO)  Regione: Piemonte
Organizzatore: Guida del Parco Romagnollo Silvana

Vista sulle Alpi all'alba dal ponte di Verrua
Vista sulle Alpi all'alba dal ponte di Verrua
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po piemontese - p. iva 06398410016