Vai alla home di Parks.it

Sentiero Serralunga

Tema del sentiero: vista panoramica e flora di rilievo

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Monte Aman
  • Tempo di percorrenza: 3 ore
  • Dislivello: 250 m
  • Segnavia: segnato impronta stilizzata verde su fondo bianco
  • Periodo consigliato: da marzo a maggio, da settembre a novembre

Questo itinerario, piuttosto lungo, ma facile da percorrere, offre ampie vedute panoramiche sulle pendici collinari e sulla Basilica di Superga. E' il percorso che consente più osservazioni di flora e fauna e che attraversa il maggiore corso d'acqua del Parco di Superga, il rio Serralunga, e le principali frazioni ancora abitate sulla collina di Superga.
Al sentiero si può accedere partendo dalla bacheca di Monte Aman, sulla Strada Panoramica di Superga, oppure dalla fermata intermedia di Pian Gambino della ferrovia a cremagliera.
Il tratto che corre sulla cresta di Monte Aman (Costa Serralunga) è caratterizzato da boschi di quercia. Ai lati della comoda pista sterrata si possono osservare numerosi esemplari di cerro, una quercia ormai rara sulla Collina Torinese, riconoscibile per le cupole delle ghiande le cui squame sono lunghe, morbide e "disordinate".

Altre informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016