Vai alla home di Parks.it

Prodotti

Ciliegie
Ciliegie
Frutto
Frutto

I prodotti agricoli del Parco e della valle del Samoggia sono rappresentativi del territorio collinare bolognese. Essi sono il risultato di una filiera attenta e scrupolosa, caratterizzata dal rispetto per l'ambiente in ogni passaggio produttivo. La menzione d'onore va senza dubbio alla vite, le cui origini vanno cercate lontano nella storia del territorio: i numerosi vini DOC dei Colli bolognesi (Pignoletto, Chardonnay, Pinot bianco, Sauvignon, Cabernet sauvignon, Barbera, Merlot) riscontrano oggi un apprezzamento che va ben oltre il livello locale.
Le stupende fioriture stagionali assicurano una produzione di miele di ottima qualità (millefiori, acacia, ciliegio, tiglio…). Non mancano frutta (ciliegie, susine, pere, mele, albicocche, nespole, melagrane e altri frutti dimenticati), erbe aromatiche e ortaggi e, nelle immediate vicinanze, formaggi e salumi della tradizione locale.
A seguito di un interessante progetto del Parco, sono state reintrodotte numerose varietà tradizionali di mele, pere e uva da tavola, tra cui il rinomato Chasselas dorato, ricco di storia e di gusto, e sono stati realizzati piccoli impianti di ulivo con varietà autoctone, anche al fine di riproporre il valore storico e paesaggistico di questa essenza. Da qualche tempo il Parco, oltre a promuovere le aziende locali durante le proprie iniziative, si occupa direttamente della vendita di alcuni dei loro prodotti.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Orientale