Vai alla home di Parks.it

Settimana della Geologia

Dall'11 al 16 settembre laboratori, escursioni, convegni per vivere le Dolomiti: un arcipelago di nove «isole» montuose, ognuna custode di un frammento di storia del nostro pianeta...

(Strembo, 12 Set 17) Un arcipelago di nove «isole» montuose, ognuna custode di un frammento di storia del nostro pianeta. Questo è il patrimonio Dolomiti UNESCO. Un patrimonio di tutti, da vivere, conoscere e valorizzare.
Dall'11 al 16 settembre la Settimana della geologia propone sei giorni di escursioni, laboratori e serate divulgative per scoprire il territorio dolomitico in compagnia di geologi, paleontologi, glaciologi, guide e appassionati. Un racconto in cammino alla scoperta della vera essenza delle Dolomiti UNESCO. Un evento che unisce l'interesse di enti diversi, votati alla salvaguardia del territorio, alla ricerca e alla divulgazione scientifica, al coinvolgimento della popolazione su temi importanti come la sensibilizzazione nei confronti dell'ambiente, la conoscenza del paesaggio montano, la sua valorizzazione e tutela.

In sinergia con l'Apt Val di Non, il Parco Naturale Adamello Brenta Geopark propone 3 attività, tutte svolte dalla geologa del Parco Vajolet Masè:

  • mercoledì 13 settembre ore 21.00 - Casa del Parco Geopark - Carisolo
    Serata naturalistica "Sui Passi dei pionieri: la geologia del Parco"
  • giovedì 14 settembre ore 15.00 - ritrovo a Cles parcheggio Palazzetto dello Sport
    Facile escursione di mezza giornata "Pian della Nana all'imbrunire" con cena al Rifugio Peller e rientro con i frontalini
  • sabato 16 settembre ore 9.00 - ritrovo a Cles parcheggio del Palazzetto dello Sport
    Facile escursione di un'intera giornalta "Pian della Nana, storia di un paesaggio" di malga in malga nelle sconfinate praterie del Monte Peller.

PDF Scarica il programma completo

"Obiettivo della Settimana della geologia - spiega Riccardo Tomasoni, geologo del Muse, responsabile del Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo e coordinatore dell'iniziativa - è promuovere la conoscenza del valore geologico ed estetico-paesaggistico delle Dolomiti UNESCO. L'intento è favorire la diffusione di una cultura geologica quale patrimonio comune, per contribuire a formare cittadini meglio informati sul valore, ma anche sulla vulnerabilità, del territorio in cui vivono rendendoli così più consapevoli, sensibili e attenti riguardo le azioni di cura, salvaguardia, prevenzione e fruizione da mettere in atto.»

L'evento è organizzato dal Museo Geologico delle Dolomiti a Predazzo, MUSE-Museo delle Scienze e Fondazione Dolomiti UNESCO in collaborazione con Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, Parco Naturale Adamello Brenta Geopark, Rete di Riserve della Val di Fassa, Geoparc Bletterbach, Parco Naturale delle Dolomiti d'Ampezzo, Museo Vittorino Cazzetta Selva di Cadore, Ski Area San Pellegrino e il patrocinio della Rete Europea dei Geoparchi - EGN.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Naturale Adamello Brenta