Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Toccare con mano la biodiversità

La Biodiversità Alpina

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)

Le nostre montagne offrono una ricchezza di ambienti straordinaria, grazie all'ampia escursione altimetrica che le caratterizza: dai castagneti del fondovalle alle praterie alpine dell'alta quota. E proprio grazie a questa variegata cornice territoriale la fauna presente sul territorio si presenta con una biodiversità sorprendente: dai piccoli roditori all'orso bruno, dai cervi all'aquila reale ed al gipeto…

Ed ecco allora che una volta giunti in pullman alla Casa del Parco dell'Adamello di Vezza d'Oglio, si apre un ventaglio di possibilità per trascorrere una giornata da veri faunisti; dopo un momento di accoglienza ed una breve introduzione, ci si sposterà in ambiente per la scoperta della fauna selvatica che popola il Parco. Tra settembre e ottobre la Val Grande, sopra l'abitato di Vezza d'Oglio, è teatro di possenti bramiti ed eleganti parate da parte dei cervi maschi in amore; i boschi di noccioli a bassa quota, abitati da numerosi piccoli mammiferi, sono l'ambiente ideale per la ricerca di tracce animali; salendo verso il passo del Tonale, a primavera, si può assistere al risveglio delle marmotte dal loro lungo sonno invernale; la Val di Canè, invece, è il luogo migliore per l'osservazione di grandi animali, come aquila reale, camosci e stambecchi…

Da qualche tempo, inoltre, l'orso bruno sta tornando a popolare le nostre montagne…e allora cosa c'è di meglio della ricerca degli indizi che lascia sul territorio? 

Inoltre, in inverno, quando il bosco si ammanta di bianco, le tracce animali risultano ancora più evidenti ed è possibile riuscire a leggere sul territorio la loro presenza! Allora perché non trascorrere una giornata con le racchette da neve ai piedi, godendosi lo spettacolo del paesaggio in inverno?

Programmi diversificati verranno forniti sulla base dell'età dei partecipanti, della stagione e delle esigenze didattiche (www.alternativaambiente.com)

Possibilità di soggiorni didattici di 2 o 3 giorni presso la Casa del Parco di Vezza d'Oglio.

La durata e la complessità del percorso saranno valutati in base alle richieste degli insegnanti. I docenti possono prendere direttamente accordi con i responsabili della sede decentrata del Parco di Vezza d'Oglio Tel: 0364.76165.

Provincia: Brescia  Regione: Lombardia
Durata: Possibilità di soggiorni didattici di 2 o 3 giorni
Organizzatore: Casa del parco dell'Adamello di Vezza d'Oglio - Alternativa Ambiente

Natura in movimento

Cervo
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Comunità Montana di Valle Camonica