Vai alla home di Parks.it
 

Passaggio a nord con il Parco Adda Sud: il nuovo percorso naturalistico muove i primi passi

(Lodi, 14 Feb 11) Un ponte per tutta la Lombardia meridionale. Questo rappresenta il percorso naturalistico che il Parco Adda Sud sta costruendo fra Spino, Boffalora e Rivolta e che collegherà le province di Lodi e Cremona alle altre piste della Bergamasca e del Mantovano per una rete di sentieri verdi che va dal Po al lago di Lecco. In questi giorni sono partiti i lavori di costruzione dei quattro ponticelli che serviranno a superare rogge e canali: a Boffalora, Spino, Merlino e Zelo Buon Persico.

Gli attraversamenti saranno ad arco ribassato con la riva in laterizio e una larghezza di circa 4 metri. A Spino il passaggio raggiungerà una lunghezza di 15 metri. L'intero progetto, seguito dallo studio di architettura Datei Nani di Bergamo, è stato finanziato dalla Ue, insieme al Parco Adda Sud, le province di Lodi e Cremona e dai comuni di Boffalora, Spino, Merlino, Rivolta, Zelo Buon Persico e Comazzo. L'investimento sarà di 346 mila euro (più Iva) e i lavori dovrebbero essere conclusi entro il prossimo mese di luglio.

Sarà un servizio in più che diamo alla gente che vuole scoprire il Parco - spiega Silverio Gori, Presidente del Parco Adda Sud - è un impegno importante ma crediamo che ne valga la pena anche perché contribuirà a rafforzare la presenza dei nostri territori all'interno di una rete di turismo ambientale che si estende in pratica per tutta la Lombardia.
Passaggio a nord con il Parco Adda Sud: il nuovo percorso naturalistico muove i primi passi
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Regionale Adda Sud