Vai alla home di Parks.it
 

Ortoterapia in riva all'Adda

Parco Adda Sud, ortoterapia in riva al fiume per i ragazzi diversamente abili della cooperativa Il Mosaico

(14 Apr 10) Ci saranno ciliegi, nocciole e querce invece di pomodori, zucchine e insalate, ma la sostanza non cambia. Infatti lunedì 19 aprile 2010 alle 10 del mattino le persone inserite all'interno del Centro Socio Educativo ATHENA della cooperativa "Il Mosaico Servizi" insieme agli esperti del Parco Adda Sud cominceranno a mettere a dimora nell'area del Belgiardino, fra Lodi e Montanaso Lombardo, un piccolo bosco di 30 piantine che poi verranno seguite nella loro crescita, studiate, curate, fotografate, concimate e seguite in ogni fase della loro vita.

"In questo modo - spiega Silverio Gori, Presidente del Parco Adda Sud - i ragazzi del Mosaico potranno vivere un'esperienza importante che li aiuterà anche dal punto di vista fisico e psicologico". Infatti l'ortoterapia, nata nei paesi anglosassoni, viene usata nella cura di particolari disabilità o in modo più ampio del semplice disagio sociale. Nelle aree dedicate alla cura del verde si sviluppano sia la fiducia nelle proprie capacità che un metodo di lavoro, con l'obiettivo di far crescere bene la pianta che si è deciso di seguire. Lavorando in gruppo l'ortoterapia può facilitare la socializzazione ed è utile anche come leggera attività fisica.

Il Parco Adda Sud metterà quindi a disposizione 5 esemplari di rosa canina, 5 noccioli, 5 piante di ligustro, 5 di biancospino, 2 querce e 3 ciliegi selvatici. La messa a dimora da parte dei ragazzi avverrà nella zona dei Boschi del Belgiardino dove è già stato realizzato dal Parco un percorso per non vedenti. I ragazzi poi seguiranno l'evoluzione delle piantine e metteranno a fianco di ciascuna essenza una targhetta con il nome della specie.
"L'ambiente - concludono il Presidente Gori e il Direttore del Parco Riccardo Groppali - ha un valore sociale importante non solo come paesaggio, ma proprio come natura da vivere tutti i giorni. Piantare alberi e seguirli nella crescita ha un effetto benefico per i singoli protagonisti di questo gesto, ma anche per chi poi si trova a passeggiare lungo questi percorsi, come avverrà con quello all'interno del Belgiardino".
Ortoterapia in riva all'Adda
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Regionale Adda Sud