Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

www.parconaturalealpiliguri.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Ape nera del Ponente ligure

Ape nera del Ponente ligure
Foto: rinnovabili.it
Ape nera del Ponente ligure
Foto LiguriaFood
Presidio Slow Food


Caratteristiche:
Nel territorio della Provincia di Imperia sono presenti due sottospecie di api, la bionda (Apis mellifera ligustica), endemica della penisola italiana, e la nera (Apis mellifera mellifera) proveniente dalla vicina Francia, che da millenni si incontrano ibridandosi naturalmente, dando vita a un ecotipo ligure, comunemente chiamata ape nera del Ponente ligure.
Si tratta di una specie molto resistente, che si è adattata al particolare microclima e alla flora locali, gestendo le risorse e volando anche in condizioni climatiche avverse. Osservando alcune colonie in grado di sopravvivere anche nei tronchi degli alberi o negli anfratti di roccia, alcuni apicoltori dell'entroterra hanno deciso di allevare quest'ape, cercando di preservarla.
Nel 2021, l'ape nera del Ponente Ligure è divenuta Presidio Slow Food.

Lavorazione:
Per l'estrazione del miele vengono utilizzate pratiche apistiche non invasive e vicine alle esigenze di questo ecotipo. Il miele si raccoglie dal mese di aprile sino a settembre ed è reperibile sul mercato tutto l'anno. Viene prodotto in prevalenza millefiori di macchia mediterranea, erica, castagno, propoli e polline. Nella gestione degli alveari è prassi degli apicoltori lasciare un quantitativo di miele sufficiente alle colonie per affrontare il periodo invernale.

Luoghi di produzione:
Provincia di Imperia (nel Parco, la frazione di Buggio nel Comune di Pigna)

I produttori segnalati
 Mieli dei Parchi della Liguria - Ed. 2020: 2 api d'oroAgriturismo Ca' de Na
Altri - Pigna (IM)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco delle Alpi Liguri