Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

www.parconaturalealpiliguri.it
 

Anello di Cosio d'Arroscia

Boschi, prati e mulattiere

  • Percorribilità: A piedi
  • Interesse: Flora, Fotografia
  • Tempo di percorrenza: 6 ore 30 minuti
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 9.4 km
  • Dislivello: in salita 706 m - in discesa 706 m

Dalla località Sant'Apollonia (788 m s.l.m.), si imbocca un'evidente mulattiera in direzione nord. L'itinerario, che in questa prima tratta ricalca il sentiero di raccordo n. 11 dell'Alta Via dei Monti Liguri (Cosio Arroscia-Colla del Fieno), risale la Val de l'Aveo attraverso ampie porzioni di bosco misto inframezzate da aree aperte e soleggiate fino a incrociare la SP1, che congiunge San Bernardo di Mendatica a Nava.

Rimanendo sotto la strada provinciale la traccia prosegue in direzione ovest risalendo il Poggio Ciappa del Cuco (1303 m s.l.m.) fino a raggiungere Colla Rinella. Giunti a un bivio, si prosegue lungo un evidente e marcato sentiero sulla sinistra, che scende sul versante ovest del Poggio Ciappa del Cuco. In breve, il sentiero si immette su una sterrata nei pressi del caseggiato sparso Tetti Val de l'Aveo raggiungendo la mulattiera di raccordo Cosio Arroscia-Colla del Fieno, già percorsa precedentemente.

Al primo bivio che si incontra scendendo, si prende la traccia a destra che conduce rapidamente al centro del borgo di Cosio d'Arroscia.

Cosio d'Arroscia: il borgo
Cosio d'Arroscia: il borgo
*: solo Operatori con Pagina Ospitale
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco delle Alpi Liguri