Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Concorso "Mieli dei Parchi della Liguria" edizione 2014

Premiazione dei migliori mieli

(Borzonasca, 03 Dic 14) Si è concluso domenica 23 novembre a Campo Ligure (GE) il concorso "Mieli dei Parchi della Liguria" edizione 2014, di cui è stato capofila e organizzatore il Parco del Beigua, con il tradizionale convegno apistico, e la cerimonia di premiazione dei migliori mieli.

Nato con l'obiettivo di promuovere e valorizzare il miele ligure e accrescerne la qualità attraverso la verifica delle caratteristiche chimico-fisiche e organolettiche, il Concorso "Mieli dei Parchi della Liguria" è rivolto agli apicoltori che operano nelle aree protette della Regione Liguria e si svolge ogni anno dall'ormai lontano 1999. La partecipazione appassionata di numerosi apicoltori dai diversi Parchi liguri ha sempre garantito successo e interesse alla manifestazione, che ha più volte dato dimostrazione di come la produzione di miele di qualità sia strettamente legata all'integrità ambientale in cui si allevano le api: una reciproca valorizzazione tra ambiente e produttori.

L'evento conclusivo del Concorso ha visto anche lo svolgimento del convegno "Le api e i cambiamenti climatici: cosa sta succedendo?" sui temi legati al mondo dell'apicoltura. Si sono così avvicendati sul palco del convegno le autorità coinvolte, tra cui il sindaco di Campo Ligure Andrea Pastorino, il Presidente del Parco del Beigua Dario Franchello, l'Assessore Regionale ai Parchi Sergio Rossetti, e Giovanni Barbagallo, Assessore all'Agricoltura della Regione Liguria.
Nonostante il fatto che la situazione relativa alle api appaia oggi fortemente problematica a livello globale con diffusi fenomeni di moria, e che in Liguria le condizioni meteoclimatiche della primavera/estate siano state poco favorevoli alla produzione di miele, all'edizione 2014 hanno partecipato ben 70 apicoltori provenienti da 7 Parchi (Alpi Liguri, Antola, Aveto, Beigua, Montemarcello, Portofino, Cinque Terre) e sono stati presentati al Concorso 120 campioni di miele.

Per quanto riguarda il Parco dell'Aveto hanno partecipato 9 apicoltori con 17 campioni di miele di cui 6 campioni di miele di castagno, 6 campioni di miele di millefiori, 3 campioni di robinia, 1 melata, 1 campione di miele di erica.

Di questi hanno ottenuto due apine d'oro con i loro campioni

  • Flavio Maggiolo con la melata di latifoglie
  • Nicola Spinetto con il miele di castagno
  • Sergio Spinetto con il miele di robinia e il miele di millefiori
  • Ines Spinetto con il miele di millefiori

          un'apina d'oro è stata invece attribuita a

Complimenti a tutti i nostri apicoltori, che sempre, in tutte le edizioni del concorso, come evidente dalle certificazioni di qualità ottenute nelle relative premiazioni, riportano risultati importanti, per gli esiti largamente positivi conseguiti anche nell'edizione 2014 del concorso. Una menzione particolare quest'anno meritano Ines Spinetto, new entry e subito sugli altari per l'ottima qualità del suo millefiori, Flavio Maggiolo, che ha saputo ancora migliorare la qualità del suo interessante miele di melata di latifoglie, Nicola Spinetto che quest'anno ha sfiorato la perfezione con il suo miele di castagno e infine Sergio Spinetto che ha fatto crescere ancor più di qualità sia il suo miele di robinia sia quello di millefiori rispetto alla passata edizione del concorso.
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992