Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Calendario 2020 del Parco dell’Aveto

“Occhi su di noi: gli animali del Parco dell’Aveto”

(Borzonasca, 03 Dic 19)  

 

Torna, come ormai è tradizione, il calendario del Parco dell'Aveto, uno strumento che, ci piace pensare, accompagna lungo tutto l'anno chi lo possiede, con le sue belle foto e le immagini del Parco e delle sue attività, del territorio, dei pregi culturali e naturali, dei prodotti locali e dei piatti tipici, delle tante attività outdoor… questi i temi degli anni passati. Quest'anno torna in bella veste grafica, ma dai costi - anche ambientali! -  contenuti, e con un tema specificamente "da Parco": infatti l'edizione 2020 del calendario del Parco dell'Aveto è stata realizzata con la collaborazione dell'Associazione "Io non ho paura del lupo" *, che ha allestito una mostra fotografica presso il Centro Visite del Parco a Rezzoaglio, dal titolo "Occhi su di noi". Da qui, da questi occhi che sembrano davvero guardarci, è nata l'idea di utilizzare alcune delle splendide immagini che compongono la mostra e dedicare il nuovo calendario alla fauna selvatica che popola il nostro territorio. Alcuni di questi animali sono in aumento nel Parco, ma non sempre risultano facilmente visibili a turisti ed escursionisti: grazie al calendario porteremo nelle case una loro immagine accattivante, e per una volta saremo noi con "occhi su di loro"…

Il calendario verrà distribuito gratuitamente, fino ad esaurimento, presso le sedi del Parco a Borzonasca e Rezzoaglio, presso i diversi Rifugi del Parco, nelle edicole dei Comuni del Parco e nello IAT di Borzonasca e di Santo Stefano d'Aveto in modo da raggiungere capillarmente in particolare le famiglie residenti e i villeggianti più affezionati. Il calendario, come ogni anno, verrà inoltre donato a tutte le scolaresche del nostro comprensorio.

* "Io non ho paura del lupo" è un'associazione formata da abitanti e lavoratori della montagna, in particolare della Val Taro e di altre zone dell'alto Appennino Settentrionale, cittadini, appassionati e professionisti della natura, nata con lo scopo di favorire la conservazione e la convivenza tra il lupo e le attività umane. Tra le principali attività dell'associazione: la divulgazione di informazioni sul lupo e sulla grande fauna in un contesto che ne favorisca la convivenza con le attività umane, la conduzione di progetti di monitoraggio del lupo in Appennino e sulle Alpi, le campagne di comunicazione attraverso mezzi tradizionali e tramite una piattaforma social (www.iononhopauradellupo.it), fornendo spunti di riflessione e di discussione per un pacifico confronto. Inoltre vengono organizzati workshop didattici riservati ai propri associati, coniugando esperienze all'aria aperta e attività formative, grazie alla partecipazione di esperti ed eventi dedicati ai cittadini, agli allevatori e a tutti i portatori di interesse che possono avere a che fare con il lupo e altri elementi della fauna selvatica.

 

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992