Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Bosco Giardino: un’altra piacevole passeggiata virtuale nel Giardino Botanico del Parco Federico Delpino, al passo del Bocco

Parcoaveto@home

(Borzonasca, 18 Apr 20)

Motivi di interesse: naturalistico
Punti di osservazione: 7 ambienti diversi, leggii e cartellini
Difficoltà: facile (accessibilità anche con carrozzine)

Per far trascorrere a tutti qualche momento di svago e tranquillità abbiamo pensato di raccontarvi, a cadenza settimanale, un sentiero del Parco, arricchendo l'illustrazione con suggestive immagini per meglio immergersi in una "passeggiata virtuale" nel nostro Parco. Ecco allora la nostra seconda "puntata", che abbiamo voluto dedicare al nostro giardino botanico "F. Delpino" che proprio in primavera raggiunge il suo massimo splendore grazie alle fioriture delle numerose specie spontanee presenti.

Si tratta di un giardino botanico appenninico, realizzato per illustrare e far conoscere i principali aspetti della vegetazione e della flora del Parco dell'Aveto; il giardino sorge ad una altitudine di circa 960 m s.l.m. nei pressi del Passo del Bocco, in Comune di Mezzanego, al confine tra le province di Genova, La Spezia e Parma.

Una visita al giardino vi farà conoscere gli elementi botanici, e non solo, degli habitat tipici dell'Appennino Ligure, scoprire alcuni aspetti fitogeografici ed ecologici del Parco e comprendere le relazioni tra le specie e le comunità vegetali e i diversi fattori ambientali. Questa esperienza naturalistica, proposta in maniera semplice e divulgativa, rappresenta comunque per chi visita il Parco o è ospite del vicino Rifugio "Antonio Devoto" una piacevole opportunità per una tranquilla passeggiata nel verde. Il percorso, realizzato con attenzione particolare anche nei confronti di fruitori diversamente abili, è attrezzato con leggii, un'area di sosta e picnic e uno spazio pensato quale "aula" didattica all'aperto. I leggii, posizionati in prossimità di ciascun habitat, illustrano in modo schematico ma dettagliato gli ambienti naturali che si trovano nel Parco, evidenziando le presenze della flora e della fauna più tipiche. Lungo il percorso o all'interno delle aiuole, la presenza di appositi cartellini tassonomici posti a fianco delle piante permette di identificare con facilità le principali specie vegetali. Gli habitat rappresentati sono in tutto 6: i prati e pascoli, la faggeta, i boschi misti di latifoglie, la brughiera montana, i boschi misti di conifere e le pendici rupestri; nel 2015 alla fine del percorso è stato invece allestito un piccolo angolo dedicato alle farfalle, dove sono state messe a dimora essenze molto profumate e amate dalle farfalle, come la lavanda, il biancospino, la buddleia.
La visita del Giardino botanico può essere integrata percorrendo il Sentiero Natura attrezzato dal Parco a breve distanza, presso il Laghetto del Bocco, dove si possono osservare piante e animali legati agli ambienti umidi.

Ecco per voi una bella carrellata di fiori (e non solo…) che si trovano nella bella stagione nel giardino e che al momento potete godervi da casa!

Prati e pascoli: Trifoglio bianco, Ginestrino , Elicriso, Giglio di S. Giovanni, Zafferano ligure, Fiordaliso vedovino, Arnica montana. Animali: farfalle, topolino selvatico.

Faggeta: Faggio, Erba trinità , Anemone, Geranio nodoso, Geranio colombinoNido d'uccelloAcero di monte, Maggiociondolo, Sorbo degli uccellatori, Salicone, Fragolina selvatica. Funghi: Porcino. Animali: Cinciarella, Cinciallegra, Salamandra pezzata

Boschi misti di latifoglie: Orniello, Roverella, Corniolo. Animali: Volpe, Cuculo, Pettirosso, Picchio verde, Allocco, Civetta

Brughiera montana: Ginepro comune, Brugo, Erica, Ginestra carbonai, Ginestra pilosa, Rosa canina, Rosa alpina, Ramno alpino. Animali: Lepre, Volpe, Apollo, Podalirio

Boschi misti di conifere: Pino nero, Abete bianco, Douglasia, Larice. Animali: Scoiattolo, Luì piccolo, Cincia mora, Cincia dal Ciuffo, Rampichino

Pendici rupestri: Timo maggiore, Peverina a foglie strette, Borracina rupestre, Borraccina bianca, Costolina appenninica, Minuarzia a foglie di larice, Asplenio del serpentino. Animali: vipera.


Allegati:
Giardino Botanico "F. Delpino
Cartello
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992