Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

ULTIMI COLPI D’ALA PER IL FESTIVAL DELLA SCIENZA A GAMBATESA: MAPPE, MINIERE, GALLERIE E PIPISTRELLI!

Parco dell'Aveto

(Borzonasca, 28 Ott 21) Domenica 31 ottobre è l'ultima giornata di apertura del museo minerario di Gambatesa, visitabile in via straordinaria in questi ultimi fine settimana di ottobre, grazie alla partecipazione al Festival della Scienza, con eventi teatrali, laboratori, mostre e visite guidate.

Il tutto sotto il filo conduttore del Festival che aveva come parole chiave "MAPPE" e le celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Proprio l'autore della Divina Commedia, con la sua immaginifica ricostruzione dell'Inferno, ha generato diversi spunti, anche teatrali, per presentare la location di Gambatesa come una scenografia infernale accattivante e suggestiva.

Non mancherà questo spunto anche domenica 31, quando nell'arco di tutta giornata sarà possibile visitare le gallerie ex minerarie, le rocce che le ospitano (e la loro storia geologica), la mostra di mappe geominerarie e "incontrare" i principali ospiti di queste buie gallerie: i pipistrelli!!

Lo spunto ce lo darà quindi ancora una volta Dante che, descrivendo le grandi ali di Lucifero nell'ultimo canto dell'Inferno osserva, acutamente:

Non avean penne, ma di vispistrello                                                                                                                                   era lor modo…

Avremo modo allora di approfondire, insieme ad altri animali notturni, proprio la biologia e la presenza dei pipistrelli, di questi innocui e importanti mammiferi, ottimi volatori del buio, insettivori instancabili e quindi alleati dell'uomo: le gallerie della miniera ne riproducono perfettamente gli habitat naturali di rifugio invernale, come le grotte e le fessure nel sottosuolo, e il museo minerario, insieme al Parco dell'Aveto, ne garantisce la protezione durante tutto l'inverno, quando queste gallerie e gli angoli più recessi della miniera, già a partire da tra poche settimane, si riempiranno dei loro voli e dei loro versi ad ultrasuoni, per noi inudibili.

Vista la data, anche un modo "scientifico" per affrontare, con tutta la famiglia e gli amici, e soprattutto con coraggio da ricercatori, la "Notte di tutti gli spiriti sacri", ossia… Halloween!!

Il Museo sarà aperto per le visite e le attività tutto il giorno di domenica 31 ottobre, dalle 10 alle 17.30: ma attenzione… ricordatevi che proprio il 31 torna in vigore l'ora solare, e dovrete aver messo gli orologi indietro di un'ora!

Per tutta la giornata, visite guidate all'interno e all'esterno della miniera con le guide minerarie, mostra di mappe geologiche e minerarie e laboratori a tema.

Sarà attivo a Gambatesa un servizio bar e tavola fredda curato dalla Proloco, con possibilità degustazione prodotti e piatti locali (tra cui il "piatto del minatore" a € 10).

Lucifero con le grandi ali di pipistrello nel canto XXXIV dell’Inferno. Illustrazione di Gustave Doré (1861)
Rinolofo
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992