Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Anello del Monte Bossea

Un sentiero per la primavera

A piedi         Elevato interesse: flora 
  • Partenza: Miniera di Gambatesa
  • Tempo di percorrenza: 1 ore 30 minuti
  • Difficoltà: facile
  • Lunghezza: 5 km

Percorrendo questo sentiero ad anello, saranno sufficienti pochi minuti per capire l'origine del toponimo "Bossea": questo monte è infatti ricoperto da una splendida bosseta, una formazione ad arbusti dominata dal Bosso (Buxus sempervirens), assai rara in natura. Il bosso è infatti un "relitto terziario", ovvero una pianta che durante l'era terziaria era molto più diffusa di adesso a motivo della temperatura più alta e che qui è sopravissuto grazie alle condizioni climatiche favorevoli. Anche il substrato dell'area ne ha favorito la diffusione: le ofioliti, rocce dalle caratteristiche mineralogiche del tutto particolari (ricche di metalli pesanti, tossici per la maggior parte della vegetazione) hanno offerto al bosso la possibilità di crescere "indisturbato" dalla concorrenza delle altre piante, non in grado di sopravvivere in un ambiente così ostile.
Ma in sentiero Natura attorno al Monte Bossea ha molto altro da offrire: ambienti rupestri, aspetti legati alla fauna e alla particolare flora delle serpentiniti, elementi geologici o legati alle opere dell'uomo. La partenza è presso la Miniera di Gambatesa ed è lungo circa 5 km.
Il Sentiero Natura del Monte Bossea ricalca in parte uno dei 12 itinerari escursionistici (gli Anelli del Parco) che il Parco dell'Aveto ha individuato e promuove per favorire la conoscenza del territorio: L'Anello del Monte Bossea A12.


 Sentiero Natura del Monte Bossea
Sentiero Natura del Monte Bossea


 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992