Vai alla home di Parks.it

Parco Locale del Barberino

Carta d'identità
Superficie: 118,90 ha
Province: BS
Istituzione: 1988
  •  (foto di PLIS Barberino)
  •  (foto di PLIS Barberino)
  •  (foto di PLIS Barberino)

Un grande terrazzo naturale

Il Parco del Barberino è un parco di interesse sovracomunale istituito dal Comune di Cividate Camuno con delibera del Consiglio Comunale n. 61 del 05/01/1986 e riconosciuto dalla Regione Lombardia ai sensi della L.R. 83/86. Il territorio interessato dal Parco di estende per 118,90 ettari ed è ubicato a levante e a meridione dell'abitato di Cividate Camuno estendendosi con forma stretta e allungata sulle pendici del grande dosso che emerge dal fondo della Valle Camonica, separando la Valle dell'Oglio dalla Valle della Grigna. L'altitudine varia dai 250 metri nel punto più basso ai 450 metri del colle che si erge a ridosso del grande roccione sul quale svetta l'Eremo dei SS. Pietro e Paolo. Il parco si può suddividere grosso modo in due zone che presentano caratteristiche diverse tra loro. La porzione più ad ovest, denominata Bardisone è ricoperta da bosco ceduo mentre la zona situata sopra la bastionata rocciosa che cinge il paese a nord - ovest, è costituita dalla piana coltivata del Barberino che è circondata da boschi di pino nero e larice. Grazie alla facile accessibilità del territorio ed alla possibilità di essere frequentato in ogni stagione dell'anno, il parco, ricco di aspetti naturalistici e culturali interessanti, si presenta ottimamente per lo svolgimento di attività di educazione ambientale.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Comune di Cividate Camuno