Vai alla home di Parks.it

Il Bosco ecologico e...il legno che vive

Appassionanti scoperte frugando nel legno!

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola materna scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

Contenuti e obiettivi

Gli alberi morti non sono un "rifiuto" da asportare, ma un'importante risorsa per il bosco stesso: prima di essere trasformato in "terriccio", l'albero morto offre cibo e rifugio a un'infinità di esseri viventi. Nell'arco di molti anni, l'albero scomparirà alla vista, ma avrà arricchito il suolo e aumentato la biodiversità del bosco. Andiamo alla ricerca degli elementi che ci fanno comprendere questo processo e constateremo come da un albero caduto a terra possa rinascere la vita.

Strumenti e metodi

Attività di esplorazione differenziata a seconda della fascia scolastica, raccolta e analisi di campioni, esemplificazione dei concetti con attività ludiche. Per i più grandi, raccolta di dati per la comprensione della struttura, delle relazioni, delle dinamiche e delle modalità di gestione del bosco.

Struttura del pacchetto

Un incontro in aula di 2h e  una uscita sul campo di mezza giornata. Possibile anche solo in uscita. 

Richiesta informazioni

Per richiesta di consulenza e prenotazioni è possibile telefonare al numero 0521 802688  

Comuni: Collecchio (PR), Sala Baganza (PR)  Regione: Emilia-Romagna
Durata: Un incontro in aula di 2 h e un'uscita sul campo di mezza giornata (possibile anche solo in uscita)
Organizzatore: Parchi del Ducato

Legno che vive
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale